Concorso MIUR per assistenti amministrativi lingua tedesca: ecco come partecipare

Concorso MIUR per assistenti amministrativi lingua tedesca per le sedi all’estero e l’anno scolastico 2020/2021. Ecco il bando per partecipare.

Il Ministero dell’istruzione, in collaborazione con il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale (MAECI) ha pubblicato un bando di concorso per la formazione di una graduatoria per assistenti amministrativi da destinare all’estero per l’area linguistica di tedesco (codice funzione 036). La procedura concorsuale è relativa all’anno scolastico 2020/2021 ed è rivolta al personale ATA già in servizio nelle scuole statali con un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come partecipare al concorso.

Concorso MIUR Assistenti amministrativi lingua tedesca: requisiti

Al concorso MIUR può partecipare il personale ATA:

a)in possesso di un contratto di lavoro a tempo indeterminato;

b)abbia maturato un servizio di almeno tre anni di effettivo servizio in Italia nel profilo professionale di assistente amministrativo;

c)che siano in possesso della certificazione di lingua tedesca con un livello non inferiore al livello B2;

e)eventualmente una laurea magistrale in lingua tedesca riconosciuta dal Ministero come livello C1.

Invece, non sono ammessi alla selezione gli assistenti amministrativi che:

>sono attualmente in servizio all’estero;

>abbiano già svolto due periodi di servizio all’estero;

>non possono assicurare la permanenza in servizi all’estero per sei anni a partire 2020/2021.

Clicca su categoria: concorsi per non perdere le nostre news.

Domanda

Gli interessati a questo concorso, se in possesso dei requisiti richiesti, devono presentare domanda secondo il modello, entro il 12 agosto 2020, da inviare tramite posta elettronica certificata al seguente indirizzo ata.estero@postacert.istruzione.it.

Prove d’esame

I candidati che partecipano al concorso MIUR per assistenti amministrativi in lingua tedesca dovranno sostenere una selezione per titoli ed un colloquio le cui materie sono indicate nell’art. 8 del bando. L’avviso relativo al calendario con l’indicazione della sede e orario di inizio dei colloqui verrà pubblicato sul sito del Ministero dell’istruzione all’indirizzo www.miur.gov.it.

Per ulteriori informazioni su questo concorso MIUR si rimanda alla lettura del bando integrale, pubblicato anche sulla Gazzetta Ufficiale n. 58 del 28 luglio 2020.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp