Concorso per 15 posti di avvocato dello Stato: requisiti, domanda e bando

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 61 del 7 agosto 2020 un bando di concorso per assumere avvocati dello Stato. Ecco le informazioni utili per candidarsi.

Nella Gazzetta Ufficiale, Serie Concorsi ed esami, n. 61 del 7 agosto 2020, è il bando di concorso, per esame teorico-pratico, per 15 posti di avvocato della Stato.  La domanda di iscrizione va inviate entro il 6 ottobre. Ecco i requisiti e le modalità di partecipazione.

Concorso per avvocati dello Stato: requisiti

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani in possesso, oltre alla incensurabile condotta civile e morale, dei requisiti previsti dal bando e appartenenti alle seguenti categorie:

a)procuratori dello Stato con almeno due anni di servizio effettivo;

b)magistrati ordinari nominati dopo un concorso superato con esito positivo e con almeno 18 mesi di tirocinio;

c)magistrati della giustizia militare con qualifica equiparata a quella di magistrato ordinario;
d)avvocati attualmente iscritti all’albo da non meno di sei mesi;

e)magistrati amministrativi;

f)dipendenti dello Stato appartenenti ai ruoli delle ex carriere direttive, con almeno cinque anni di servizio e abilitazione all’esercizio della professione;

g)professori universitari di ruolo e assistenti universitari in materie giuridiche, con l’abilitazione all’esercizio della professione;

h)dipendenti di ruolo di regioni, enti locale  e pubblici con almeno cinque anni di servizio e l’esame di abilitazione all’esercizio della professione.

Domanda

La domanda di iscrizione deve essere inviata, entro il 6 ottobre 2020, esclusivamente in modalità telematica. Infatti, i candidati devono accedere alla piattaforma dal sito internet www.avvocaturastato.it, sezione Concorsi>Avvocato e procuratore>Accedi. Dopo essersi registrati, i partecipanti al concorso dovranno compilare la domanda secondo le indicazioni presenti nel bando.

Infine, è obbligatorio il versamento di una tassa di partecipazione pari a 15 euro.

Clicca su categoria: concorsi per non perdere le nostre news.

Prove d’esame

Con un avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 10 novembre 2020 saranno comunicati il luogo, il giorno e l’ora in cui si svolgeranno le prove scritte. Infatti, i candidati ammessi al concorso dovranno sostenere quattro prove scritte e due prove orali.

Si rimanda alla lettura del bando integrale per conoscere i dettagli di questo concorso.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp