Concorso per Agenti di polizia: ecco dove e come candidarsi

Nuove assunzioni in Lombardia. Infatti, il comune di Monza ha pubblicato un concorso per agenti di polizia locale. Ecco requisiti e modalità di partecipazione.

Nuovo concorso in Lombardia. Infatti, il comune di Monza ha pubblicato un bando di concorso, per esami, per l’assunzione di Agenti di polizia locale. Le risorse saranno assunte con un contratto a tempo pieno e indeterminato. Sui posti messi a concorso opera la riserva di favore dei volontari delle forze armate. Ecco tutte le informazioni per partecipare alla selezione.

Concorso di 20 Agenti polizia locale nel Comune di Monza: requisiti

Per partecipare al bando di concorso per l’assunzione di 20 Agenti di polizia locale, categoria C, CCNL Comparto Funzioni locali, i candidati devono possedere i seguenti requisiti:

1)diploma di maturità;
2)patente di guida categoria B o superiore;
3)età non inferiore a 18 anni;
4)cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione europea;
5)idoneità fisica all’impiego, che sarà valutata prima della presa in servizio;
6)non avere riportato condanne penali definitive oppure non colpose, che impediscano la costituzione del rapporto presso una pubblica amministrazione, né sottoposti a misure preventive, né espulsi dalle forze armate o dai Corpi militarmente organizzati
7)godimento dei diritti civili e politici e, pertanto, non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
8)non esser stati dispensati, destituiti o dichiarati decaduti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
9)per i candidati di sesso maschile: posizione regolare nei confronti degli obblighi militari, se aver prestato servizio sostitutivo come obiettore di coscienza, in tal caso produrre foglio di congedo da meno di 5 anni e aver richiesto la rinuncia da tale status;
10)non avere impedimenti, norme o scelte personali che limitano il porto o l’uso di armi; quindi disponibili all’utilizzo di armi e veicoli in dotazione al Corpo di polizia municipale.

Presentazione della domanda

I candidati al concorso devono presentare la domanda entro e non oltre il 27 aprile 2020. L’iscrizione va effettuata tramite applicativo online alla pagina del Comune di Monza, sezione Lavora con noi, Concorsi pubblici.

Al termine della compilazione, è obbligatorio stampare e salvare la ricevuta contenente il numero identificativo della domanda. Il sistema, acquisita la domanda di concorso, invierà in automatico una email con un messaggio di conferma dell’avvenuta iscrizione.

Per quanto riguarda gli allegati, essi devono essere inviati in formato PDF e inseriti nell’apposita sezione, come indicato nel punto 6 del bando. Tra i documenti allegati, è obbligatorio, pena esclusione dal concorso, inserire la ricevuta del pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro.

Preselezione, prove d’esame, calendario selezioni

Nel caso in cui le domande di concorso pervenute al Comune fossero maggiori di 200, l’Amministrazione procederà ad una preselezione.

Tale prova consisterà nella risoluzione di quesiti a risposta multipla su argomenti delle prove d’esame (vedi punto 9), cultura generale, soluzione di quiz di tipo logico, deduttivo, numerico.

Alla preselezione parteciperanno tutti coloro che hanno inviato la domanda in tempo utile. I requisiti saranno verificati dopo la preselezione, ma prima della prova scritta.

Le prove d’esame, invece, consisteranno in una prova scritta e in una orale, inerenti gli argomenti indicati nel punto 9 del bando.

Saranno ammessi alle prove successive, i candidati che avranno ottenuto, per entrambe le prove, un punteggio di almeno 21/30.

Infine, il 15 maggio 2020 sul sito del Comune sarà pubblicato il calendario della preselezione con indicato la sede, il luogo e l’ora della prova. Tale comunicazione ha valore di notifica per gli effetti di legge.

Per tutte le altre informazioni, su rimanda alla lettura del bando di concorso.

Leggi anche: Coronavirus, OMaR mette a disposizione dei cittadini oltre 25 esperti per rispondere online alle domande dei cittadini


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp