Concorso per dirigenti sanitari: ecco dove e come candidarsi

Assunzioni per 20 dirigenti sanitari medici e non medici presso l’ASP di Trapani. Ecco posti disponibili, requisiti e bando di concorso.

L’ASP, Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura 20 posti che saranno distribuiti nel seguente modo: quindici posti per dirigente medico di medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza; cinque posti  suddivisi tra i dirigenti delle professioni sanitarie: infermiere (un posto), ostetriche (un posto), della prevenzione (un posto), della riabilitazione (un posto), tecniche sanitarie (un posto). Vediamo quali sono i requisiti e come presentare la domanda di partecipazione.

Concorso per 20 Dirigenti sanitari: requisiti

L’ASP Trapani ha pubblicato un concorso per la copertura di 20 posti per dirigenti medici e dirigenti sanitari non medici a tempo indeterminato. Per partecipare a questo concorso i candidati devono possedere i seguenti requisiti, che in questa sede abbiamo riassunto in questo modo:

a)cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea;

b)idoneità alle mansioni, che sarà verificata dall’Azienda prima dell’immissione in servizio;

c)godimento dei diritti pubblici e politici; non potranno partecipare coloro che sono stati esclusi dall’elettorato attivo;

d)non siano stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

e)assenza di condanne penali che impediscano l’assunzione presso un pubblico ufficio;

f)aver assolto gli obblighi di leva, solo per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;

g)per il profilo di dirigente medico: laurea in medicina e chirurgia; specializzazione nella disciplina oggetto di concorso e/o titoli equipollenti; iscrizione all’Ordine dei medici e chirurghi;

h)per il profilo dirigente delle professioni sanitarie: laurea nella classe relativa alla specifica area; cinque anni di effettivo servizio svolto presso enti del servizio sanitario o qualifiche corrispondenti di altre pubbliche amministrazioni; iscrizione al relativo albo professionale.

Come presentare domanda di concorso

La domanda di partecipazione al concorso va presentata, esclusivamente in modalità telematica, entro il 30 aprile 2020 utilizzando la piattaforma informatica all’indirizzo web asptrapani.selezionieconcorsi.it e seguendo le relative istruzioni contenute nel bando. Per compilare la domanda è necessario effettuare la registrazione sul sito aziendale e un indirizzo PEC intestato al candidato. 

Le domande inviate oltre il termine di scadenza e in modalità diverse da come descritto nel bando, non saranno prese in considerazione.

Prove d’esame

Potranno accedere alle prove d’esame i candidati che risulteranno idonei dopo la verifica dei requisiti e dei titoli posseduti. L’elenco dei candidati ammessi ed esclusi, sarà pubblicato sul sito dell’Azienda nella sezione Amministrazione trasparente/Bandi di concorso/Dati relativi alle procedure, è avrà valore di notifica a tutti gli effetti. Solo i candidati esclusi riceveranno una comunicazione anche tramite PEC.

La convocazione dei candidati alle prove d’esame così come  sarà comunicata tramite posta PEC, nella quale sarà indicata anche la sede, la data e l’ora delle prove. Tale comunicazione avrà valore di notifica agli effetti di legge.

Per tutte le altre informazioni riguarda il concorso, si rimanda alla lettura del bando integrale.

Leggi anche: Concorsi e lavoro con diploma e laurea: dal 6 al 10 aprile, ecco le news


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp