Concorso per istruttori amministrativi, con diploma: ecco dove e come candidarsi

Il Comune di Monza ha indetto un concorso per diplomati da assumere a tempo indeterminato. Scadenza entro l’8 ottobre. Ecco le informazioni utili per partecipare alla selezione.

Il Comune di Monza ha pubblicato un bando di concorso, per esami, per il reclutamento di istruttori amministrativi. Ecco le informazioni utili per partecipare alle selezioni.

Concorso per istruttori Amministrativi Comune Monza: requisiti

Il concorso per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 10 unità di personale da inserire nel ruolo di istruttore amministrativo è Indetto secondo il Piano triennale del fabbisogno del personale 2020-2022 approvato dalla Giunta del Comune di Monza.

Per partecipare a questo concorso i candidati devono possedere i seguenti requisiti:

a)generali per l’accesso agli impieghi presso le pubbliche amministrazioni;

b)diploma di istruzione di secondo grado, ossia diploma di maturità.

Sui posti messi a concorso opera la riserva a favore dei volontari delle forze armate. Tale riserva dovrà essere dichiarata al momento della compilazione della domanda.

Clicca su categoria: concorsi per non perdere le nostre news.

Come compilare la domanda

La domanda di iscrizione al concorso va compilata, esclusivamente, in modalità online, entro l’8 ottobre 2020, accedendo al link “Domanda online” dal sito del Comune di Monza, sezione Comune, pagina Lavora con noi e, poi, Concorsi pubblici.

Al termine della compilazione è obbligatorio salvare e stampare la ricevuta che riporta gli estremi della domanda e il numero identificativo della pratica. Tale ricevuta dovrà essere conservata fino al termine del concorso, ossia fino alla pubblicazione della graduatoria finale.

Infine, i documenti da allegare in formato PDF sono:

1)ricevuta della tassa di iscrizione al concorso pari a 10 euro;

2)fotocopia di un documento di identità valido;

3)dichiarazione di voler partecipare al concorso.

Prove d’esame

Nel caso in cui le domande pervenute siano superiori a 150, si procederà ad una prova preselettiva. Tale prova consisterà in un questionario con domande a risposta multipla contenenti: argomenti delle prove d’esame, cultura generale, logico, deduttivo, numerico.

Saranno ammessi alla prova scritta i primi 150 candidati; mentre alla prova orale coloro che hanno superato la precedente prova con un punteggio di almeno 21/30.

Il calendario delle prove, infine, sarà pubblicato sul sito dell’Ente al seguente indirizzo: www.comune.monza.it, sezione Comune, pagina Lavora con noi>Concorsi pubblici cliccando sul concorso di interesse.

Per informazioni dettagliati su questo concorso si consiglia la lettura del bando integrale.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp