Concorso per laureati presso l’ASL Biella: ecco come partecipare a queste assunzioni

Assunzioni tramite concorso per 30 collaboratori amministrativi. Ecco tutte le informazioni per partecipare al concorso.

L’Azienda sanitaria locale di Biella ha pubblicato un concorso per laureati da inserire nel ruolo di collaboratore amministrativo professionale, categoria D. I posti in totale sono 30, ma su di essi operano le riserve previste dalle vigenti leggi come precisate nel bando di concorso. Ecco le informazioni principali per partecipare a tale selezione.

Concorso ASL Biella per Collaboratori amministrativi professionali: posti disponibili e requisiti

Con la deliberazione n.547 del 12 dicembre 2019, è indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, in forma congiunta tra le Aziende sanitarie Biella, Vercelli, Verbano Cusio Ossola, Novara e Azienda ospedaliera di Novara. Le risorse saranno assunte a tempo indeterminato per la copertura di 30 posti di Collaboratore amministrativo professionale, secondo il fabbisogno triennale 2019-2021 di ciascuna Azienda sanitaria come di seguito specificata:

  • 8 posti per l’ASL Biella;
  • 2 posti per l’ASL Vercelli;
  • 2 posti per l’ASL Verbano Cusio Ossola;
  • 8 posti per l’ASL Novara;
  • 10 posti per AOU Novara.

I candidati dovranno specificare nella domanda di partecipazione l’ASL presso la quale intendono essere assunti, indicando l’ordine di preferenza da 1 a 5, dove 1 indica la maggiore preferenza e 5 la minore preferenza. Il concorso sarà gestito dalla ASL Biella, scelta come azienda capofila.

Possono partecipare al concorso i candidati che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione europea;
  • idoneità fisica alla mansione;
  • non essere stati licenziati, dispensati, decaduti, destituiti dal pubblico impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • laurea in: scienze dei servizi giuridici; scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione; scienze economiche; giurisprudenza; economia e commercio; scienze politiche o titoli equiparati.

Presentazione della domanda e prove d’esame

I candidati interessati a partecipare al concorso presso l’ASL di Biella, entro il 12 marzo 2020, devono compilare la domanda, esclusivamente in modalità telematica, iscrivendosi al sito aslbi.iscrizioneconcorsi.it. Una volta ricevute le credenziali, selezionare Concorsi e poi su Iscriviti corrispondente al concorso al quale si intende partecipare.

Iniziando dalla scheda Anagrafica, compilare la domanda, inserendo gli allegati quando richiesto, e cliccare su Conferma e invio, quando si conclude la compilazione e, infine, su Stampa domanda, per stampare la domanda definitiva, che deve essere firmata e inserita di nuovo a sistema tramite il pulsante upload cliccando su Allega la domanda firmata. Infine, cliccare su Invia iscrizione per inviare la domanda definitivamente. A questo punto, il sistema invierà una email di conferma avvenuta iscrizione. Questa email, infine, dovrà essere stampata e presentata il giorno della convocazione alla prima prova, insieme a un valido documento di riconoscimento.

Infine, per quanto riguarda le prove d’esame, esse consisteranno nelle valutazione dei titoli e in tre prove: scritta, pratica e orale. In base al numero di domande pervenute, l’Azienda sanitaria potrà decidere di effettuare una prova di preselezione. Inoltre, tutte le successive comunicazioni riguardanti i concorsi, come le sedi, l’ora, la data delle prove e le successive graduatorie, saranno pubblicate sul sito dell’Azienda sanitaria alla pagina Lavoro con noi/Concorsi.

Per tutti i dettagli di concorso, si rimanda alla lettura del bando.

Leggi anche: Ponte di Carnevale: ecco il calendario delle scuole chiuse regione per regione


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp