Concorso per tecnico di laboratorio: ecco il bando e come partecipare

L’ASL Vercelli ha pubblicato un concorso per l’assunzione di 14 tecnici di laboratorio. Ecco le informazioni principali per partecipare alla selezione.

L’Azienda sanitaria locale Vercelli ha indetto un concorso, per titoli ed esami, per 14 assunzioni per tecnico di laboratorio da inserire nel proprio organico. Il termine per inviare la domanda è il 12 luglio 2020. Ecco i requisiti e le informazioni per partecipare alla selezione.

Concorso ASL Vercelli: posti disponibili e requisiti

L’ASL, Azienda sanitaria locale Vercelli ha pubblicato un bando di concorso a tempo indeterminato di Collaboratori professionali sanitari Tecnici di laboratorio biomedico. Il concorso, indetto in forma congiunta tra le Aziende sanitarie ASL Vercelli, ASL Novara, ASL Biella e AOU Novara, prevede l’assunzione di 14 risorse che saranno suddivise, secondo il fabbisogno triennale 2020-2022 delle singole Aziende, nel seguente modo:

√tre posti per l’ASL Vercelli;

√un posto per l’ASL Novara;

√quattro posti per l’ASL Biella;

√sei posti per l’AOU Novara.

Inoltre, sul totale dei posti alcuni sono riservati in base alla normativa vigente al personale interno e ai volontari delle forze armate.

Infine, i candidati interessati a queste assunzioni dovranno specificare nella domanda di ammissione presso quale ASL intendono essere assunti, indicando l’ordine di preferenza da 1 (maggiore preferenza) a 4 (minore preferenza). L’Azienda capofila, ovvero l’ASL Vercelli, si occuperà di tutti gli atti amministrativi concorsuali compresa la gestione della graduatoria finale.

Gli interessati a questo concorso devono possedere:

√laurea in Tecniche di laboratorio biomedico o titolo equipollente;

√iscrizione all’Ordine dei TSRM (Tecnico sanitario di radiologia medica) e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione;

requisiti generici.

Come presentare la domanda

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata, esclusivamente entro il 12 luglio 2020, in modalità telematica attraverso una piattaforma disponibile sul sito dell’Azienda all’indirizzo www.aslvc.piemonte.it, sezione Concorsi>Concorsi pubblici a tempo indeterminato>Iscrizione online. Alla domanda tra i documenti da allegare deve esserci obbligatoriamente la ricevuta del pagamento della tassa di concorso pari a 10 euro.

Le informazioni sulla compilazione e la presentazione della domanda sono indicate sia sul bando di concorso, che alleghiamo alla fine dell’articolo, sia nel Manuale istruzioni presente nella piattaforma telematica.

Prove d’esame

Le prove d’esame che i candidati dovranno affrontare sono le seguenti: scritta, pratica e orale. Inoltre, nel caso in cui il numero delle domande pervenute sarà elevato, l’amministrazione effettuerà una prova preselettiva consistente nella risoluzione di quesiti a risposta multipla. Infine, la data e il luogo dell’eventuale preselezione, cosi come quelle delle prove d’esame o il loro rinvio, sarà pubblicata sul sito dell’Azienda capofila www.aslvcpiemonte.it alla sezione Concorsi. Tale comunicazione ha valore di notifica secondo la legge.

Per le informazioni dettagliate su questo concorso, si rimanda alla lettura del bando integrale.

Clicca su Categoria: Concorsi, per non perdere le nostre news.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp