Concorso pubblico Polizia municipale, 10 posti disponibili fino al 28 novembre

Il Comune di Arezzo ha indetto un concorso pubblico per esami per assumere 10 Agenti di Polizia municipale con scadenza il 28 novembre

Il Comune di Arezzo ha indetto un bando di concorso pubblico per esami per assumere 10 Agenti di polizia municipale con contratto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato. La domanda di partecipazione dovrà essere inviata esclusivamente online entro e non oltre le 17 del 28 novembre 2019. Vediamo le altre informazioni.

Comune di Arezzo: requisiti per partecipare al Concorso Polizia municipale 2019

I requisiti per poter presentare domanda di concorso sono:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione europea o status equiparato per legge;
  • aver compiuto 18 anni di età;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale o riconosciuto equipollente per effetto di legge;
  • non essere stato condannato per i reati che escludono, secondo le vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto d’impiego pubblico con la Pubblica amministrazione;
  • essere in possesso di tutti i requisiti previsti per i cittadini italiani e avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • non essere stati licenziati, destituiti, dispensati o dichiarati decaduti da precedenti rapporti di lavoro presso una Pubblica Amministrazione;
  • possesso di abilitazione di motoveicoli e autoveicoli senza limiti di cilindrata: patente A e B oppure solo la patente B, se conseguita in data antecedente al 26 aprile 1988 (tale requisito deve essere posseduto entro il termine previsto per lo svolgimento della provo pratica di guida di motocicli);
  • idoneità psicofisica all’impiego per mansioni di Agente di Polizia municipale;
  • assenza d’impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza;
  • non trovarsi nelle condizioni di disabilità di cui all’art. 3 della legge 68/99;
  • possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualità di agente di pubblica sicurezza;
  • non essere stato sottoposto a misura restrittiva della libertà personale;
  • posizione regolare nei riguardi di eventuali obblighi militari, per i candidati soggetti a tale obbligo;

I requisiti descritti sopra devono essere posseduti alla scadenza della domanda, ossia entro e non oltre le ore 17,00 del 28 novembre 2019.

Come fare domanda: presentazione, modalità e termine

Come abbiamo detto in precedenza, per partecipare a questo concorso bisogna compilare una domanda online.

Per compilare la domanda, quindi, è necessario possedere le credenziali di accesso ai servizi online del Comune di Arezzo e, in caso contrario, occorre effettuare la registrazione al servizio.

Inoltre, entro la data di scadenza del bando, alla domanda deve essere allegata la ricevuta di pagamento della tassa di concorso di € 10,00 inserendo nella causale “Concorso cat. C Agente di Polizia municipale”.

Il pagamento della tassa potrà essere effettuato con una delle seguenti modalità: pagamento diretto presso Servizio di tesoreria del Comune di Arezzo, versamento su conto corrente postale, bonifico bancario.

Infine, i candidati saranno ammessi con riserva, mentre saranno esclusi immediatamente dal concorso se: i dati saranno completi, la domanda è stata inoltrata online oltre il termine di scadenza oppure con modalità diverse previste dal bando, non è stata allegata l’attestazione di pagamento della tassa prevista.

Tutte le informazioni relative al bando di concorso, ai documenti da allegare e all’attivazione delle credenziali di accesso ai servizi online sono visibili alla pagina del Comune di Arezzo/Concorsi e selezioni.

Leggi anche: Concorso per 616 operatori giudiziari: 8 cose che devi sapere per poter partecipare


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp