Concorso pubblico polizia municipale: 26 posti disponibili fino al 27 febbraio 2020, ecco dove

I comuni di Bergamo, come ente capofila, e Cremona hanno pubblicato un concorso per assumere 26 agenti di polizia municipale. Ecco i requisiti, le modalità di presentazione della domanda e il calendario delle prove d’esame.

Il comune di Bergamo ha indetto un bando di concorso pubblico per esami in gestione congiunta per assumere 26 agenti di polizia municipale da inserire nel periodo 2020/2022, distribuiti in questo modo: 20 posti, di cui: 12 nell’anno 2020 (4 posti non coperti nell’anno 2019 e 8 posti da inserire nell’anno 2020), 7 posti nel 2021 e un posto per il 2022. Le risorse saranno designate al corpo di polizia municipale del comune di Bergamo; 6 posti da inserire nell’organico della polizia municipale del comune di Cremona.

Alcuni posti messi a concorso sono riservati a favore delle forze armate.

Concorso 26 agenti di polizia municipale: requisiti

I requisiti per presentare domanda di concorso sono:

a)diploma di scuola secondaria superiore, ovvero diploma di maturità;

b)età non inferiore a 18 anni;

c)cittadinanza italiana;

d)godimento dei diritti civili e politici;

e)possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza;

f)idoneità psicofisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo messo a concorso;

g)statura non inferiore a mt 1,65 per gli uomini, e mt 1,60 per le donne;

h)per i soli candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985, posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;

i)possesso delle patenti di categoria A e B;

j)non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;

k)assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso che potrebbero impedire l’instaurazione di un rapporto di lavoro nell’impiego pubblico;

l)immunità da cause di interdizione dai pubblici uffici;

m)non essere stati destituiti, dispensati, decaduti, licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

n)non essere stati espulsi dalle forze armate o dai corpi militarmente organizzati;

o)aver rinunciato da almeno cinque anni o definitivamente allo status di obiettore di coscienza.

I requisiti sopra descritti devono essere posseduti alla scadenza della domanda, ossia entro e non oltre il 27 febbraio 2020.

Come presentare domanda

Per partecipare a questo concorso, bisogna compilare una domanda online. Non sono ammesse altre modalità di invio. Inoltre, ogni candidato, durante la compilazione deve scegliere il comune (Bergamo o Cremona) presso il quale intende essere assunto, se vincitore, od ottenga l’idoneità in graduatoria. Per compilare la domanda è necessario possedere le credenziali di accesso ai servizi online. In caso contrario, effettuare la registrazione. Alla domanda bisogna allegare i seguenti documenti:

1)fotocopia documento d’identità valido;

2)curriculum formativo e professionale in formato europeo, datato e firmato;

3)copia del decreto ministeriale per il riconoscimento del titolo di studio conseguito all’estero.

La data di presentazione online della domanda di concorso, è certificata dal sistema informatico, che invierà al candidato una ricevuta con gli estremi del numero di protocollo. Infine, i candidati che non sottoscrivono la domanda con firma digitale, devono stampare la domanda e i relativi allegati, firmare e presentarla il giorno della prima prova.

Preselezione, prove d’esame e calendario

Alla preselezione sono ammessi tutti i candidati che hanno presentato domanda di concorso. La preselezione consisterà nella compilazione di test a risposta multipla a carattere professionale e attitudinale. L’elenco dei candidati ammessi alle prove successive, sarà pubblicato sul sito del comune di Bergamo, nella sezione Bandi di concorso. Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti di legge. Invece le prove di selezione si articoleranno in:

1)prova scritta, sulle materie d’esame previste al punto 8 del  bando, ovvero nella risoluzione di quiz a risposta aperta o chiusa,

2) prova orale, ossia in un colloquio sulle materie della prova scritta, più conoscenza della lingua inglese, di elementi d’informatica e, infine, sulle mansioni proprie del profilo professionale.

Il calendario delle prove d’esame è il seguente:

  • preselezione: 18 marzo 2020, dalle ore 9.30;
  • prova scritta: 25 marzo 2020 ore 9.30;
  • prova orale: 1-2-3 aprile 2020 dalle ore 9.30.

La preselezione è la prova scritta si svolgeranno presso il Test Center c/o Selexi srl, Milano; mentre, la prova orale a Bergamo presso la Sala Catuli, Palazzo Frizzoni.

Tutti gli interessati sono invitati a visitare il sito del Comune di Bergamo, sezione Bandi di concorso/Bando e comunicazioni, per conoscere il calendario dettagliato.

Per tutte le altre informazioni, si rimanda alla lettura del bando integrale.

Leggi anche: Polizia e tatuaggi, cosa ha da dire il Consiglio di Stato


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp