Concorso Vigili del Fuoco, rivolto a diplomati e licenzia media: come candidarsi e scadenza

Concorso pubblico per aspiranti Vigili del Fuoco: ecco come candidarsi e il termine di scadenza

Il Corpo dei Vigili del Fuoco cerca 10 atleti da inserire nel Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco Fiamme Rosse, per diverse discipline.

Nel bando “D.M. n. 138 del 15 maggio 2018” vengono riportati le suddivisioni dei posti disponibili nelle varie discipline sportive:

  • 1 atleta donna, disciplina canottaggio, specialità quattro senza;
  • 1 atleta donna, disciplina canottaggio, categoria pesi leggeri, specialità quattro di coppia;
  • 1 atleta uomo, disciplina nuoto, specialità 200 stile libero;
  • 1 atleta uomo, disciplina lotta junior, categoria kg 74 stile libero;
  • 1 atleta uomo, disciplina pesistica, categoria kg. 77;
  • 1 atleta donna, disciplina pesistica, categoria kg. 48;
  • 2 atleti donna, disciplina scherma, specialità sciabola giovani;
  • 1 atleta uomo, disciplina taekwondo, categoria -68 kg;
  • 1 atleta donna, disciplina tiro a volo, specialità fossa olimpica categoria junior lady.

Verrà formata una graduatoria per ogni disciplina sportiva.

concorso atleti vigili del fuoco

I requisiti

I candidati devono rispettare una serie di requisiti obbligatori:

  • cittadinanza italiana
  • diritti civili e politici
  • idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • licenza media
  • qualità morali e di condotta
  • essere atleti di interesse nazionale ufficialmente riconosciuti dal CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano oppure dalle Federazioni Sportive Nazionali

Come Candidarsi

Tutti gli interessati al concorso pubblicato dal Corpo dei Vigili del Fuoco possono inviare la domanda di iscrizione entro e non oltre il giorno 12 Luglio 2018 direttamente inviando una PEC all’indirizzo concorso.grupposportivo@cert.vigilfuoco.it .

Per qualsiasi informazione aggiuntiva  consultate il bando sul sito dei Vigili del Fuoco.

Assunzioni Ferrovie dello Stato 2018, per diplomati e laureati, ancora pochi giorni per presentare domanda, ecco come fare

Enel assunzioni 2018 nuove offerte di lavoro per diplomati e laureati: ecco come candidarsi

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.