Congedo straordinario con legge 104: il genitore sociale ne ha diritto?

Il congedo straordinario legge 151 ha una durata di due anni retribuiti ed è concesso per assistere il familiare con legge 104 art. 3 comma 3.

Il congedo straordinario legge 151 ha una durata di due anni retribuiti ed è concesso per assistere il familiare con handicap grave in base alla legge 104 art. 3 comma 3. I beneficiari che possono fare richiesta del congedo straordinario vengono scelti in base ad un ordine di priorità. In merito, ci è pervenuta la domanda di una nostra lettrice: Sono sposata in seconde nozze mio marito ha una figlia disabile al 100/per 100 di invalidità mi spetta il congedo parentale al lavoro come collaboratore scolastica, grazie

Congedo straordinario con legge 104: genitore sociale

Gent.ma Sig.ra

Nulla è previsto per il “genitore sociale” ovvero per il coniuge verso il figlio di primo letto dell’altro coniuge, verso i predetti non ha alcun  legame giuridico, salvo l’ipotesi che non si proceda con l’adozione. 

Cordialmente Avv Fernanda Elisa De Siena

Congedo straordinario con legge 104: elenco tassativo di familiari


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Avv. Fernanda Elisa De Siena

L'Avv. Fernanda Elisa De Siena del Foro di Roma, dove vive ed esercita, si occupa del diritto civile in senso ampio con specializzazione in diritto previdenziale e lavoro, famiglia e minori.