Congedo straordinario legge 104, tredicesima, ferie e TFR

Come interviene il congedo straordinario retribuito nei confronti di tredicesima, ferie e TFR?

Il congedo straordinario retribuito è una sospensione dal lavoro retribuita in base all’ultima busta paga prima del congedo stesso che prende come base di calcolo soltanto gli elementi fissi della retribuzione. Un nostro lettore, al riguardo ci chiede come funziona il beneficio nei confronti della maturazione della tredicesima e ci scrive:

Salve, Nell anno 2017 ero in congedo straordinario su 104 per mio figlio e i miei datori di lavoro non mi hanno erogabile la tredicesima in quanto per quello anno ho usufruito del congedo straordinario dicendo che l INPS non riconosceva la tredicesima (per il 2017 s intende..) e qui di non mi è stata data. E giusto? E se no, come posso avere un riscontro? Grazie mille

Congedo straordinario retribuito 104: quali elementi maturano

Come abbiamo specificato sopra durante la fruizione del congedo straordinario retribuito opera una sospensione dall’attività lavorativa, durante la quale si ha il diritto al mantenimento del posto di lavoro e alla mansione svolta, ma l’indennità per il congedo, infatti, non è corrisposta dal datore di lavoro ma dall’Inps.

La tredicesima è una mensilità aggiuntiva che matura i costanza del rapporto di lavoro e visto che durante il congedo l’attività lavorativa è sospesa, il periodo di fruizione non è utile alla maturazione della tredicesima mensilità così come non permette la maturazione di tutte le altre cose legate, appunto, allo svolgimento del lavoro stesso. Nel periodo di congedo, infatti, non si matura la tredicesima, ma non è utili neanche all’accantonamento TFR e alla maturazione della ferie poichè questi sono tutti elementi legati allo svolgimento della propria mansione lavorativa in costanza di rapporto di lavoro.

Per rispondere alla domanda del nostro lettore, quindi, è giusto che non gli sia stata corrisposta tredicesima per l’anno in ci ha usufruito del congedo e se controlla scoprirà che durante quell’anno non ha maturato  ferie nè accantonato TFR.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.