Congedo straordinario retribuito legge 104: come si richiede?

Congedo straordinario retribuito, aventi diritto e presentazione della domanda per il beneficio legato alla legge 104.

Il, congedo straordinario retribuito permette al lavoratore che assistono un familiare con handicap grave di assentarsi per 2 anni dal lavoro mantenendo posto e mansione e percependo un’indennità pari all’ultima retribuzione. Come si richiede il congedo e in quanto tempo viene concesso? Rispondiamo a queste domande per fugare i dubbio di un nostro lettore.

Congedo straordinario retribuito

Il nostro lettore ci ha scritto:

Gentilissimi

Sono un dipendente privato con moglie casalinga ( 22 anni contributi e 60 anni) con un figlio Down con legge 104  art.3 c.3. Che mia moglie per età e acciacchi e peso del figlio non riesce più ad accudire. Attualmente usufruisco dei 3 gg mensili. Posso chiedere il congedo biennale retribuito? 
Ringrazio  anticipatamente.
 
Il congedo straordinario retribuito viene concesso seguendo un preciso ordine di priorità familiare che prevede titolare del diritto in pirmis il coniuge e in mancanza, decesso o patologia invalidante dello stesso il diritto passa ai genitori.
Lei e sua moglie, quindi, siete entrambi, indistintamente, titolari del diritto per richiedere il congedo straordinario retribuito. Lei quindi può presentare domanda per il congedo.

La presentazione della domanda va effettuata all’INPS telematicamente ma può farsi assistere anche da un CAF o un professionista abilitato nella compilazione.

I tempi burocratici per l’accoglimento della domanda, normalmente sono di circa due mesi. Nel frattempo, però, può notificare copia della domanda presentata all’INPS anche al datore di lavoro.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.