Conto corrente Postale: i costi di gestione in aumento come emerge dall’indagine Bankitalia

Il costo del conto corrente dal 2016 è sempre in rialzo, ecco i costi del conto corrente postale che ha subito un forte rialzo nel 2018

Come già si è letto in questi giorni, la Banca d’Italia ha svolto un’indagine sui costi del conto corrente tra cui anche i conti Banco Posta. Si è evinto da tale indagine che i costi di gestione del conto corrente è in netto rialzo dal 2016 e nel 2018 si è avuto un sostanzioso aumento che ha coinvolto anche i conti correnti di poste Italiane. Analizziamo nel dettaglio i costi attuali per la gestione di un conto Banco Posta e quali sono le eventuali agevolazioni previste per i correntisti meno agiati.

Conto corrente Postale: le tipologie

Poste Italiane propone ai suoi clienti due diverse tipologie di conti: il conto BancoPosta ed il conto BancoPosta di base. Il conto BancoPosta di base offre solo servizi bancari indispensabili per incassare denaro ed effettuare pagamenti, mentre il conto BancoPosta normale offre servizi aggiuntivi.

Il conto BancoPosta offre un servizio di internet banking e mobile banking, tramite l’apposita App BancoPosta, oppure la possibilità di effettuare le operazioni utili alla gestione del conto corrente in qualsiasi ufficio postale di Poste Italiane. Poste Italiane mette a disposizioni per i correntisti, in ogni filiale presente sul territorio nazionale, uno sportello dedicato proprio alle transazioni BancoPosta, aperto anche il sabato mattina. I correntisti possono personalizzare il proprio conto corrente Banco Posta sottoscrivendo i diversi servizi a pagamento aggiuntivi, che si ritengono necessari per le proprie esigenze.

Per i clienti più anziani ed i pensionati, si dà la possibilità di accreditare la pensione sul conto corrente BancoPosta della tipologia prescelta e di usufruire di notevoli vantaggi.

Vediamo nel dettaglio le opzioni attive per il conto BancoPosta e il conto BancoPosta di base.

Conto corrente BancoPosta: i costi delle due tipologie dei conti

Conto BancoPosta di base

Operazioni postali e bancarie di base (limitate): 0€

Conto BancoPosta

Operazioni postali e bancarie online: 0€

Conto corrente BancoPosta: spese di gestione nel 2019

Il Conto BancoPosta di base è a sua volta diviso in due tipologie: standard o pensionati. Il canone annuo per il conto corrente standard è di 30 euro ad eccezione dei clienti con ISEE inferiore a 11.600 euro, per i quali il canone è gratuito e non si paga neanche l’imposta di bollo dovuta per legge. Il conto corrente di base per i pensionati è rivolto ai titolari di trattamenti pensionistici per un importo non superiore a 18.000 euro lordi annui e prevede un canone annuo gratis, alcune tipologie di servizi e un numero fisso di operazioni.

Il Conto BancoPosta ha un canone mensile di 6 euro, con la possibilità di ridurlo con l’accredito dello stipendio o della pensione di 1 euro e con la media mensile di saldi pari o superiore a 5 mila euro si può ridurre di un altro euro. In conclusione con l’accredito della pensione o stipendio e con un saldo medio mensile di 5 mila euro, il canone si riduce a 4 euro al mese.

Il conto BancoPosta con tale canone include i seguenti servizi: carta di debito Carta Banco Posta, servizi di internet e Mobile Banking, un carnet di assegni gratuito all’anno. Con il Conto Banco Posta si possono ottenere sconti sui propri acquisti in negozi fisici o online, basti usare la propria carta di debito presso i negozi che aderiscono al programma. Ecco la lista nei negozi qui.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti vi consigliamo di visitare il sito di Poste Italiane.

Conto corrente: i costi di gestione in continuo aumento, 7,5 euro per il 2018


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.