Contratto a termine per lavoro stagionale, le novità ad oggi

Contratti a termine nel “decreto Dignità”, dovrebbero coinvolgere anche il lavoro stagionale, analizziamo le novità introdotte con la nuova misura.

Contratti a termine: altre novità in materia di lavoro del “decreto Dignità”, dovrebbero coinvolgere anche il lavoro stagionale; infatti, è previsto che i lavoratori stagionali siano esentati dalla pausa tra la stipula di un contratto e quello successivo e dal limite massimo di rinnovi. Tuttavia, sarà necessaria la causale per i rinnovi dopo il primo contratto.

differenze-contratto-e-lettera-di-assunzioneIn materia di aiuti di Stato, la nuova norma prevede la decadenza per le imprese che riducono l’occupazione, entro 5 anni, del 10% e sarà disposta in misura proporzionale alla riduzione del livello occupazionale, mentre sarà totale in caso di riduzione superiore al 50%. Infine, in materia di società sportive dilettantistiche, anche lucrative, è prevista la possibilità di sottoscrivere contratti di lavoro diversi dal lavoro subordinato, ma non più i contratti di collaborazione.

Sullo stesso argomento, consigliamo di leggere, i nuovi limiti e vincoli imposti e perchè danneggiano il mercato:


Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su Whatsapp al nuovo numero 3516559380 - inserite questo numero in rubrica e inviarci il seguente messaggio tramite whatsapp: "notizie", vi risponderemo il prima possibile.

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.