Controlli sui modelli 730/2018 entro 4 mesi, le novità

L’Agenzia delle Entrate, comunica i nuovi controlli preventivi del modello 730/2018, entro 4 mesi dall’invio, quindi entro novembre, tutte le novità.

Controlli sui modelli 730/2018 inviati: l’Agenzia delle Entrate, nel caso di presentazione della dichiarazione dei redditi (modelli 730) direttamente o tramite il sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale, può effettuare controlli preventivi entro 4 mesi dal termine previsto per la trasmissione della dichiarazione,  quindi, entro novembre, o dalla data della trasmissione (se questa è successiva a tale termine), se la dichiarazione è caratterizzata contemporaneamente da:

  • o modifiche rispetto alla dichiarazione precompilata che incidono sulla determinazione del reddito o dell’imposta;
  • o presenza di elementi di incoerenza rispetto ai criteri pubblicati con provvedimento del direttore delle Entrate o rimborsi di importo superiore a 4.000 euro. 

 I controlli possono avvenire in via automatizzata o mediante verifica della documentazione giustificativa.

Modello 730/2018 a rimborso: i controlli

730Modello 730/2018 a rimborso, nuovi controlli: l’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento n. 127084/2018, ha fornito le linee guida per individuare gli elementi di incoerenza da usare per i controlli dei modelli 730 con esito a rimborso, presentati direttamente dal contribuente o tramite il sostituto d’imposta, con modifiche rispetto alla precompilata, o quelli compilati dal contribuente con modalità tradizionali.

Sarà prestata particolare attenzione alla presenza dei seguenti elementi:

  • o scostamenti per importi significativi dei dati risultanti nei modelli di versamento, nelle certificazioni uniche e nelle dichiarazioni dell’anno precedente;
  • o altri elementi di rilevante incoerenza rispetto ai dati inviati da enti esterni o esposti nelle certificazioni uniche;
  • o situazioni di rischio in base alle irregolarità verificatesi negli anni precedenti.

Per sapere sui controlli che farà il Fisco, consiglio di leggere: Modello 730/2018 con rimborso, nuovi controlli, ecco come il Fisco trova il modo per bloccarli, tutte le novità


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.