Coop, ritirato gelato alla mandorla fior fiore Coop: rischi per allergici e intolleranti

Ritirato gelato alla mandorla Coop fior fiore.

Uscire la mattina e andare a fare la spesa, ci ha abituati a prestare molta attenzione tra gli scaffali dei supermercati, continuano le allerte che possono diventare letali per alcuni consumatori, adesso il richiamo arriva dalla Coop.

Ritirato gelato Fior Fiore Coop alla mandorla, ecco i lotti

La Coop ha dovuto ritirare e togliere dal mercato e dai suoi frigoriferi il gelato Fior Fiore Coop nella vaschetta da 300 grammi, il motivo è una disattenzione, che può risultare grave, nel confezionamento ed etichetattura del prodotto, l’etichetta non forniva esatte informazioni al consumatore che l’acquistava.

Dalle etichette non veniva segnalata la presenza nel prodotto di soia che potrebbe nuocere, se ingerita, alle persone intolleranti e allergiche, in modo grave o meno grave.

I lotti relativi al richiamo del prodotto in allerta sono segnalate con le scadenze di maggio, giugno e settembre 2021.

I soggetti allergici alla soia non devono assolutamente consumare il prodotto, per tutti gli altri soggetti non allergici il prodotto può essere usato con tranquillità.

Alle persone che sono in possesso del prodotto e che sono a rischio di mangiarlo il consiglio è quello di gettarlo via oppure di riportarlo dove lo hanno acquistato, verranno rimborsati dell’intero importo pagato anche se non si è in possesso dello scontrino che ne attesta l’acquisto.

Se questo prodotto venisse ingerito dai soggetti allergici le conseguenze possono essere abbastanza gravi tipo: fiato corto, tosse, asma e difficoltà a respirare. Ancora altri sintomi che si possono verificare sono: si possono gonfiare gola, palato e labbra, vomito e nausea, diarrea, crampi addominali, orticaria e mal di testa. In casi gravi si può arrivare a shock anafilattico. Se dovessero comparire alcuni di questi sintomi, rivolgersi subito ad un medico.

 

 

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp