Cornetti di pasta frolla allo yogurt con crema di nocciole

Un’ottima e leggera pasta frolla preparata con yogurt greco; una ricetta facile e veloce, per realizzare dei cornetti farciti con crema di nocciole, perfetti per la colazione

Piccoli cornetti di pasta frolla farciti con crema alle nocciole; una ricetta facile da realizzare e tanto golosa. La pasta frolla è fatta con lo yogurt greco, per un risultato morbido e al tempo stesso friabile. Ottimi per una colazione sana e leggera, poiché non contengono burro e, non sono neanche troppo dolci, sono perfetti.

Cornetti di pasta frolla allo yogurt farciti

Un dolce delizioso sembra quasi un dessert, facilissimo e veloce da fare; ci vuole veramente poco a prepararlo. Una ricetta poco dispendiosa, fatta da ingredienti che spesso abbiamo già in casa. I cornetti di pasta frolla, oltre a essere buoni per la colazione e la merenda, sono ottimi anche come dolcino di fine pasto. Inoltre si possono farcire a piacere non solo con crema di nocciole, ma anche con marmellata. Vi lascio la ricetta per replicarli.

Ingredienti

  • Farina 00 per dolci 350 gr
  • Yogurt greco alla vaniglia 125 gr
  • Zucchero 100 gr
  • Uova 1
  • Olio d’arachidi 100 gr
  • Lievito per dolci 8 gr
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo Q.B per la decorazione

Procedimento: cornetti di pasta frolla

In una ciotola versate la farina, lo zucchero, lo yogurt, l’uovo, l’olio, il lievito e l’aroma di vaniglia. Impastate tutti gli ingredienti insieme con una forchetta; formate un panetto liscio e spostatelo su una spianatoia. Lavoratelo un po’ cercando di ottenere un panetto circolare. L’impasto sarà morbidissimo, se occorre aggiungete un velo di farina per facilitare la stesura.

Stendete con il mattarello in un cerchio di circa 30 cm, dividetelo a metà in orizzontale e poi in verticale ottenendo quattro spicchi. Adesso dividete ogni spicchio ancora a metà e di nuovo, fino a ottenere sedici triangoli, però se preferite, potete dividerli in meno pezzi così da tenerli più grandi. Farcite ogni triangolo sulla base larga, con un cucchiaino di crema di nocciole, mentre sulla punta praticate tre tagli in verticale. preparazione cornetti di pasta frollaCosì quando li andrete ad arrotolare per formare il cornetto, si apriranno formando un motivo decorativo. Sistemateli su una teglia con carta forno, infornateli in forno già caldo a 180° per 20 minuti, oppure fino a che non vedrete che sono dorati, lasciateli raffreddare.cottura cornetti di pasta frolla Infine, cospargete i cornetti di pasta frolla con zucchero a velo prima di servirli. Leggi anche: Ciambella allo yogurt con crema e granella al pistacchio


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.