Coronavirus: 47 morti ma 1.558 casi in meno rispetto a ieri in Italia

Coronavirus: la situazione in Italia alle ore 17 del 19 giugno 2020

Nuovo aggiornamento della protezione civile per quanto concerne la situazione relativa all’epidemia di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore si registrano 47 nuovi decessi e 251 nuovi casi. I guariti però sono cresciuti di 1.363 unità. Quindi il numero dei casi totali è sceso di 1.558 unità rispetto a ieri. Scendono ancora i ricoverati in ospedale e oggi dopo che ieri erano aumentati diminuiscono anche i casi in terapia intensiva di 7 unità. In totale i casi di coronavirus che si sono registrati fino ad ora nel nostro paese sono arrivati a quota 238.011.

Coronavirus: la situazione in Italia alle ore 17 del 19 giugno 2020

I decessi totali sono 34.561 e i guariti 181.907. Attualmente rimangono positivi al coronavirus 21.543 persone. Di queste 18.750 si trovano in isolamento domiciliare, 2.632 ricoverate in ospedale e 161 in terapia intensiva. In Lombardia ancora una volta si registra la maggior parte dei nuovi casi. Nelle ultime 24 ore questi sono 157. La seconda regione più colpita è  l’Emilia Romagna con 27 e il Piemonte con 26. Un solo caso si registra in Molise, Abruzzo, Puglia, Trento, Sardegna e Umbria. Zero casi invece in Valle d’Aosta, Marche, Campania, Calabria e Basilicata.

Ti potrebbe interessare: Indennità Covid-19 da 400 a 600 euro per i lavoratori domestici, da oggi si può inviare la domanda, le novità Inps

coronavirus

Coronavirus: la situazione in Italia alle ore 17 del 19 giugno 2020

Ti potrebbe interessare: Misteri del coronavirus: gli esperti sconcertati dai dati dei paesi che per primi sono usciti dal lockdown


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp