Coronavirus: come fare la spesa senza correre rischi, i consigli dell’ISS

Quando si va a fare la spesa nei supermercati durante l’emergenza da Coronavirus ci sono alcune attenzioni da fare: ecco i consigli dell’ISS.

In questo periodo di emergenza da Coronavirus e di quarantena andare a fare la spesa può diventare molto fastidioso e, per alcuni, un ver e proprio tormento. Ecco le raccomandazioni dell’Istituto Superiore della Sanità.

Coronavirus: fare la spesa senza correre troppi rischi sono le raccomandazioni dell’ISS

All’inizio della quarantena in emergenza da Coronavirus uscire e andare al supermercato era un toccasana per poter uscire dalla prigione di casa e riempire tutte le nostre dispense di tutto. Con il passare del tempo abbiamo iniziato a vedere il supermercato in un modo diverso, pericoloso, e lo guardiamo con sospetto.

Ma dobbiamo mangiare e comprare prodotti per detergere la casa e non ci vanno bene i piccoli produttori, ci vogliono i grossi supermercati per cercare di comprare tutto, andandoci quanto più di rado possibile. Ma ancora per dei mesi è meglio che ci arrendiamo, è lì che dobbiamo andare e in queste condizioni, dobbiamo solo imparare a farlo senza correre rischi di contagio.

Un consiglio che viene dato ai consumatori, durante il periodo di emergenza da Coronavirus,  è quello di fare un inventario di quello che si tiene a casa, con conseguente lista di ciò che si deve comprare, e cercare di consumare quanto più possibile il cibo che si tiene a casa, così, quando si esce, si compra tutto quello che serve, diminuendo le eventuali uscite.

Quindi, di sicuro l’uso della mascherina, e qui non si discute, per i guanti il discorso è vario. O vi portate i vostri o usate quelli messi a disposizione dal negozio. Le mani vanno comunque sanificate e, una volta indossati i guanti, non bisogna toccare più nulla, non solo naso, bocca e occhi, ma anche cellulare, borsa e altro.

Importante la pulizia ai manici dei carrelli e cestelli con sanificanti, lo dovrebbero fare gli addetti del centro, all’interno distanziamento tra una persona e l’altra. Il consiglio è di pagare con le carte e non avere contatti con i soldi, potrebbero essere contaminati, che siano monete o banconote.

Una volta usciti, prima di entrare in auto, gettare i guanti e sanificatevi le mani; poi, una volta a casa, posare le buste della spesa e lavarsi le mani, non è necessario eseguire una disinfezione dei prodotti o di lavaggio dei prodotti ortofrutticoli. Una volta riposta la spesa, lavatevi di nuovo le mani.

Si consiglia, in questo momento di epidemia, di non consumare cibi crudi o poco cotti.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp