Coronavirus: dei 4 ragazzi di Codogno uno si ferma all’ospedale di Nola, tutti in quarantena, notizie dell’ultima ora

Conoravirus: 4 ragazzi lasciano Codogno e si recano in Campania, uno si ferma all’ospedale di Nola, tutti in quarantena, ecco cosa sta succedendo.

Quattro ragazzi residenti nella zona del focolaio in Lombardia, sono scappati per recarsi presso i loro familiari in Campania. Uno di loro si è fermato all’ospedale di Nola, due fratelli a Lauro in provincia di Avellino; uno a Montefusco. Al momento i quattro ragazzi non sono contagiati dal coronavirus ma scatta la quarantena per tutti i familiari, i sindaci di Lauro, Moschiano e Taurano avvisano i cittadini di stare in casa e hanno predisposto l’isolamento domiciliare.

La notizia è stata divulgata dal TG 5 Mediaset ore 20,00.

La situazione in Italia: 3 vittime e 152 contagiati

La situazione al momento in Italia vede 3 vittime e circa 152 contagiati, il numero è in aumento. La situazione è di massima allerta.

Il coronavirus in Italia ha già ucciso tre persone e ne ha contagiato al momento 152. La terza vittima è una donna, era ricoverata a Crema, era una malata oncologica. I casi di contagio al momento sono 152, il numero dei contagi cresce enormemente.

Blocchi stradali nel Lodigiano, Scuole chiuse in Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, ma sicuramente a breve arriveranno nuove informazioni sulle chiusure delle scuole anche nel resto di Italia. Sospeso tutti gli eventi pubblici e anche il carnevale di Venezia, test su tutte le persone sospette che hanno avuto contatto con il virus e quarantena in Campania per le famiglie e le persone che sono venute in contatto con i 4 ragazzi scappati da Cologno. 

Coronavirus: tre morti in Italia, oltre 130 casi di contagio, strade bloccate, scuole chiuse, stop a tutte le manifestazioni, ecco le ultime news


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”