Cosa succede quando si fa lo screenshot ad uno Status di WhatsApp?

Se faccio lo screenshot ad uno stato di WhatsApp, il contatto a cui l’ho fatto riceverà per caso una notifica di questa mia azione? Abbiamo cercato di rispondere ad una domanda molto frequente.

Da Instagram deriva questa funzione dello Status, meglio conosciuto col nome di storie. Esse sono nate prima su Instagram per poi essere riportate anche su WhatsApp e su Facebook. Le storie permettono all’utente di condividere tutto ciò che all’istante oppure anche cosa semplicemente pensa. Come quele di Instagram, le storie di Facebook e WhatsApp durano solo 24 ore.

Non neghiamo che spesso e volentieri siamo tentati nel fare lo screenshot di storie di alcuni nostri contatti e magari condividerli con altri ancora per poter parlare di qualcosa. Ma cosa succede realmente quando si fa lo screenshot allo stato di WhatsApp? Alcuni ritengono che una volta fatto lo screenshot ad un contatto, a quest’ultimo gli arrivi la notifica, anche se viene condiviso. Altri, invece, ritengono che non accada nulla. Tutto questo dubbio perché inizialmente Instagram disponeva di questa funzione, che poi è stata tolta e quindi ci si chiede se essa valga per WhatsApp.

Una volta fatto lo screenshot ad uno status di WhatsApp che cosa succede? Arriva o non arriva la notifica all’interessato?

Rispondiamo subito a questa domanda: no, non arriva alcuna notifica al contatto a cui viene screenshottato lo stato su WhatsApp, nemmeno se poi questo screenshot viene condiviso con un altro contatto. Per evitare che però questo accada anche a noi, e quindi per evitare di diventare un oggetto di una discussione, è bene tutelare al meglio la propria privacy e non condividere troppo della propria vita su queste piattaforme online. Certo, possiamo anche mettere uno stato su WhatsApp visibile solo ad alcuni contatti e non a tutti, funzione che ritroviamo su Facebook e Instagram. Come fare? Basta digitare sulla voce Impostazioni di WhatsApp, cliccare su Account, poi sulla voce Privacy, successivamente su Stato e scegliere infine l’opzione desiderata.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.