Cos’è l’arnica e quali sono i suoi benefici

Tutti noi dovremmo avere a casa una pomato o un po’ di olio di Arnica: sono numerose le sue proprietà benefiche che possono aiutarci.

Avete mai sentito parlare dell’Arnica e dei suoi numeri effetti benefici sull’uomo? Quando si ha dolore alla spalla, al polso o anche alla schiena, prima di acquistare i farmaci provate ad usare la crema naturale all’Arnica. Stendetene un po’ sulla parte del corpo che vi provoca dolore e fateci anche un bel massaggio di un 5 minuti. Vi consigliamo, poi, di fare questo tre molte al giorno per almeno 5 giorni. I risultati si vedono sin da subito: piano piano il dolore del vostro polso o della vostra spalla inizierà a svanire. Vediamo, di seguito, cos’è l’Arnice ed altre sue proprietà benefiche.

Conoscere la pianta Arnica e le sue proprietà benefiche

Sarebbe più corretto parlare dell’Arnica montana, ma non è errato chiamarla semplicemente Arnica.

Questa è una pianta e viene usata moltissimo quando emergono problemi legati al sistema cutaneo oppire all’apparato osteoarticolare.

L’Arnica è costituita dalle seguenti proprietà: antiflogistica, cioè è un antinfiammatorio, antireumatica ed antiechimatosa.

E’ possibile trovare l’Arnica presso le erboristerie della nostra città, sia sottoforma di pomata o di olio.

Addirittura, l’Arnica è ottima anche nel trattamento di disturbi di natura naurologica, ma anche nella cura della depressione e serve tantissimo a chi sta per diventare mamma nel ridurre i dolori tipici del parto.

 

 

Leggi anche:

Perché l’aloe vera non può mai mancare nella nostra quotidianità?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.