Crisi di governo: Salvini, sfiducia a Conte il 20 agosto

Crisi di governo sempre più nel vivo e Salvini promette la sfiducia a Conte il 20 agsoto.

Matteo Salvini dice a Non Stop News su Rtl 102.5 che il 20 agosto si sfiducerà Conte “In tantissimi chiedono che non ci siano giochini di palazzo, governi tecnici. La via maestra, democratica, trasparente, lineare, è quella delle elezioni. Stiamo facendo tutto il possibile perché gli italiani possano votare. No a governi strani, prima si vota, meglio è”.

Salvini, poi, da la sua opinioni sulle misure attivate da questo governo ed in particolare sul reddito di cittadinanza che “In tante realtà, soprattutto del Sud si sta trasformando in incentivo in lavoro nero. Lo cancello? No, ma sono situazioni che vanno monitorate. Preferisco crescita e sviluppo all’assistenza”.

 

La crisi di governo, quindi, continua e non resta altro da fare che vedere cosa accadrà veramente il 20 agosto.

Dall’altra parte Di Maio di Salvini dice su Facebook che  “ora è pentito, ma ormai la frittata è fatta. Ognuno è artefice del proprio destino. Buona fortuna!” e che “Il 20 agosto noi ministri del Movimento 5 Stelle saremo al fianco di Giuseppe Conte in aula per sostenerlo contro la sfiducia della lega. Li aspettiamo al varco!”.

Leggi anche: Crisi di Governo, ultime novità: Salvini va di fretta e Grillo torna in campo

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Patrizia Del Pidio

Sono attualmente direttrice responsabile della testata online Investireoggi.it e collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it.Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.