Crisi Governo: pensione Quota 100 e Reddito di cittadinanza a rischio? Ci saranno nuovi esodati come la Legge Fornero?

La crisi di Governo crea molte preoccupazioni per pensione Quota 100 e Reddito di cittadinanza. Ci saranno nuovi esodati come la Legge Fornero?

Le ultime notizie sulla crisi del Governo ha creato una sorta di panico fra i cittadini. Stamattina ci sono arrivate molte mail che ci chiedono cosa succederà alla quota a100 e a reddito di cittadinanza? Matteo Salvini ha dichiarato pubblicamente la crisi di Governo, proponendo come premier. La maggioranza non c’è più, si va alle urne saranno gli elettori a decidere. Per Di Maio, Salvini ha tradito gli elettori. Salvini si fa forte dei sondaggi politici che lo danno primo e vedono il Movimento 5 Stelle in forte discesa.

La crisi di Governo preoccupa i cittadini per Quota 100 e RdC

Di fronte a tutto questo ingarbugliarsi di eventi, ci sono i cittadini che hanno avuto fiducia in un governo a firma di due movimenti che si completavano per le diverse idee. Ma anche troppo contrastanti tra loro ed è successo quello che l’opposizione aveva preventivato dal primo momento.

Dall’altra ci sono i cittadini, lavoratori che hanno presentato domanda di quota 100 e sono in attesa di andare in pensione. Si chiedono cosa succederà adesso? Sembra un film già visto, quando la Fornero instaurò con la cancellazione e modifiche delle norme pensionistiche dando vita agli “esodati”, cittadini italiani che si sono trovati senza lavoro e senza pensione.

La quota 100 permette ai lavoratori di anticipare la pensione con 62 anni di età anagrafica e 38 anni di contributi. Questa misura pensionistica è legge e sarà in vigore invia sperimentale per tre anni. Almeno per questi tre anni dovrà rimanere in vigore. Poi un nuovo Governo potrà decidere di non procedere al rinnovo.

Per quanto riguarda il reddito di cittadinanza, voluto fortemente dal Movimento 5 Stelle, non credo possa essere cancellato. Sicuramente potrà essere rivisto.

Inoltre, ci saranno nuove elezioni e si dovrà vedere quale maggioranza andrà al Governo, al momento i sondaggi riportano che la Lega è prima, ma le cose cambiano velocemente, e forse questo pugno di forza non piace a tutti, anche perché ribalta tutte le promesse fatte e il contratto di Governo presentato con tanti buoni propositi.

Cosa succede se cade il Governo, si perde lavoro e pensione? Oggi l’annuncio decisivo

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”