Crisi rock, il nuovo singolo di Matteo Schifanoia in versione elettronica

Nel marzo 2018 esce il singolo “Crisi rock”, contenuto nell’album “Lo Scapolo”, questa volta il brano è in versione elettronica con l’arrangiamento curato da Federico Ortica. Il videoclip del brano vede Schifanoia nelle vesti di attore, sceneggiatore e co-regista, insieme ad Andrea Adriani che ne ha curato la fotografia e Maurizio Solomoni che ha realizzato le riprese ed il montaggio.

Esce lunedì 19 marzo “Crisi Rock”, il nuovo singolo di Matteo Schifanoia, tratto dell’album, “Lo Scapolo”.

Continua il percorso musicale dell’artista perugino, sempre contaminato da diversi generi musicali quali pop rock, canzone d’autore, teatro canzone, black music, latin, etc. con arrangiamenti che rendono ogni traccia unica e mai banale. Crisi Rock viene proposta in una esclusiva versione elettronica, con l’arrangiamento curato da Federico Ortica. Schifanoia è anche attore, sceneggiatore e coregista del video clip realizzato con la fotografia di Andrea Adriani e le riprese e montaggio di Maurizio Solomoni.

 

Vivendo tra Perugia e Bruxelles, Matteo Schifanoia ha trovato il tempo di formarsi musicalmente, pubblicare tre libri di poesia ed entrare in stretta simbiosi con il palco. 

 

Si esibisce in locali, club, festival e rassegne e ha avuto anche l’onore di aprire concerti di Vasco Brondi,  Nobraino,  Tonino Carotone e Bobo Rondelli. Per via della sua poetica viene definito un cantassurdautore.  

 

Contaminazioni, poesia, ironia, surreale e sonorità che il pubblico potrà gustare nel nuovo singolo di prossima uscita. 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione

Notizie scritte dalla redazione di cronaca, notizie, salute, viaggi, gastronomia e musica di NotizieOra.