Dacia Spring: la versione di produzione arriverà nel 2021

Il nuovo SUV elettrico Dacia Spring dovrebbe fare il suo debutto sul mercato in versione di produzione agli inizi del 2021

Dacia Spring Electric Concept è il prototipo che anticipa quello che sarà il primo modello elettrico del marchio rumeno. Promette di essere il più economico sul mercato europeo e la sua autonomia sarà di circa 200 chilometri secondo WLTP. Sebbene sia leggermente più grande di loro, sarà un rivale del trio di Seat Mii Electric , Skoda Citigoe iV e Volkswagen e-Up! Può anche sottrarre le vendite alla nuova Renault Twingo ZE.

La nuova Dacia Spring Electric Concept ha una lunghezza di 3,73 metri, che la colloca tra la Renault Twingo elettrica e la Renault Zoe. Rispetto ad entrambi, offre un’altezza maggiore rispetto al suolo, quindi la sua immagine è più simile a quella di un SUV. Nonostante sia ispirato alla City K-ZE , il nuovo Dacia Spring Electric Concept presenta una griglia e un’ottica specifiche con tecnologia LED. I dettagli arancioni predominano come contrasto nella parte anteriore, negli specchietti retrovisori, nella zona bassa delle portiere, nelle maniglie delle stesse, nei passaruota e nei cerchioni.

La versione di produzione Dacia Spring Electric Concept sarà in grado di percorrere circa 200 chilometri secondo WLTP. Il produttore non ha dettagliato la potenza del motore o della batteria che lo alimenterà. Per riferimento, la nuova Renault Twingo ZE ha una capacità di 21,3 chilowattora con la quale è in grado di percorrere circa 180 chilometri. La versione di produzione del Dacia Spring Electric Concept sarà presentata nel 2021. La sua data di commercializzazione non è stata ancora confermata. Il suo prezzo previsto dovrebbe essere inferiore a 15 mila euro.

Ti potrebbe interessare: Dacia presenta il suo SUV low cost per l’Europa

Dacia Spring

Dacia Spring

Ti potrebbe interessare: Renault e Dacia confermano ufficialmente novità importanti per Ginevra


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp