Decreto Agosto: invalidità, licenziamento, tasse, bonus. Tutte le misure

Decreto Agosto al via al Parlamento, tante le novità si va dall’aumento della pensione di invalidità alla riformulazione del calendario fiscale.

Via libera del decreto Agosto al Parlamento, approvato la bozza del decreto dal Consiglio dei Ministri con tantissime novità. Ecco un riepilogo delle più significative.

Bonus 1.000 professionisti 

Sarà riconosciuto un bonus di 1.000 euro per i professionisti iscritti alle casse di previdenza private, erogato in automatico per la mensilità di maggio, per coloro che già l’avevano ottenuta nei mesi di marzo e aprile. 

Bonus 600 euro per stagionali e turismo

Indennità di 600 euro per i lavoratori i stagionali del turismo e degli stabilimenti termali, ai lavoratori in somministrazione
impiegati, per le mensilità di giugno e luglio, se
hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro tra il 1 gennaio 2019 e lo scorso 17 marzo 2020 e non percepiscono l’indennità di disoccupazione  Naspi.

Tasse

Riscritto l’intero  calendario fiscale, almeno per le tasse sospese durante i 3 mesi di lockdown e per la ripresa della riscossione coattiva. Per il versamento dell’Iva e delle ritenute non
versate a marzo, aprile e maggio dalle imprese che avevano subito pesanti perdite di fatturato, il Governo concede più tempo.

Il 16 settembre 2020 i contribuenti interessati saranno chiamati, infatti, a versare soltanto il 50 per cento delle somme dovute in unica soluzione o in quattro rate di pari importo.

Il restante 50 per cento sarà dovuto negli anni 2021 e nel 2022.

Stop licenziamenti

I licenziamenti saranno possibili solo al termine della fruizione della cassa integrazione per Covid-19, che è prorogata per altre 18 settimane. 

Aumento pensione di invalidità 

Conte ha confermato che nel decreto di agosto ci sarà l’aumento delle pensioni per gli invalidi civili al 100% a partire da 18 anni per un valore massimo di 648 euro al mese a fronte ai 285 euro attuali mensili. 

Reddito di emergenza

Rinnovo del reddito di emergenza di 400 – 800 euro per le famiglie in difficoltà, la domanda si potrà inoltrare entro il 15 ottobre 2020. Il reddito di emergenza viene riconosciuto in base al reddito del nucleo familiare. 

Prestiti e mutui

Estesa moratoria per i prestiti dal 30 settembre 09 al 31 gennaio 2021 (31 marzo  per il turismo relativamente al pagamento delle rate dei mutui).

Bonus pagamenti con il Pos 

Si parla di attivare questo bonus nel 2021 con lo stanziamento dei fondi nel 2020, su acquisti con un rimborso se pagati con bancomat o carta di credito . 

Queste sono solo alcune delle novità introdotte nel decreto Agosto. 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”