Detersivi ecologici per la casa e per il bucato, come possiamo orientarci per la scelta?

Vediamo quali sono i 10 detersivi ecologici e prodotti che in realtà non sono green.

Dobbiamo fare molta attenzione alla scelta dei detersivi, se siano veramente ecologici o no. Molta attenzione dobbiamo farla quando vediamo gli spot pubblicitari, li presentano come ecologici e green ma in realtà non lo sono.

10 Detersivi davvero ecologici: ecco alcuni consigli utili su come sceglierli in modo da rispettare l’ambiente

1)Officina Naturae: questo detersivo propone un bucato e dei detergenti per la casa garantendo efficacia e sicurezza per l’uomo e per l’ambiente, non sono testati sugli animali, gli imballaggi sono riciclabili.

2)Ekos: per bucato e per la casa sono certificati Eco Detergenza da Icea, la loro attenzione è legata all’attenzione, all’impatto ambientale e alla sicurezza dermatologica.

3)AlmacaBio: questo prodotto distribuisce saponi e detergenti per la casa di esclusiva origine vegetale, rapidamente e completamente biodegradabili.

4)Ecosi: comprende prodotti per la detergenza certificati secondo lo standard Eco Bio Detergenza di Icea, conformi allo standard internazionali, non sono stati testati su animali.

5)Verdevero: produce detersivi per la casa e per il bucato, biodegradabili e di origine vegetale, sono realizzati in Italia e non sono stati testati sugli animali.

6)Biolu: propone detersivi per casa e bucato alla spina, certificati Aiab e sono utilizzati materie di origine vegetale. Per chi sceglie i detersivi alla spina, c’è anche il vantaggio di riutilizzo dei flaconi.

7)Ecor: certificati Icea, sono a base di ingredienti ecologici e biodegradabili, materie prime di origine vegetale. Particolare attenzione per chi soffre di allergie e pelli sensibili, viene prodotto un detersivo per il bucato a mano o in lavatrice senza profumi o oli essenziali.

8)Allegro natura: produce detersivi e detergenti ecologici per casa e bucato, approvati dalla Lav, non testato sugli animali. Questo prodotto produce anche sapone per la pulizia dell’auto.

9)Ecover: propone detersivi per casa e bucato esclusivamente a base di tensioattivi vegetali, innocui per la pelle. Non testati su animali, l’azienda è contro la sperimentazione animale.

10)Tea Natura: ha presentato il Ri-Detersivo, il primo detersivo ecologico ricavato dagli oli esausti, propone detergenti e detersivi prodotti tenendo presente il concetto della qualità sia da un punto di vista ecologico che della sicurezza.

Vediamo i detersivi che non sono green

1)Spuma di Sciampagna: quando vediamo scritto Marsiglia si va a pensare subito ad un prodotto ecologico, ma in realtà non hanno nulla a che vedere con il vero sapone ecologico.

2)Emulsio il Salvambiente: i detersivi concentrati da sciogliere in acqua per pulire vetri e pavimenti ecologici esistono, non è il caso di questo detersivo, non ha ingredienti né biodegradabili e né rispettosi per l’ambiente.

3)Ecodosi e capsule monodose per il bucato: sicuramente sono economiche, ma non sono né ecologiche né sicure, tanto che lasciano a desiderare che in America è stato lanciato un allarme per la salute dei bambini.

4)Rio Bum Bum: è un detersivo per pavimenti, denunciato tempo fa per pubblicità ingannevole, non è né ecologico e né biologico, proprio quello che ci vorrebbe far credere la pubblicità.

Detersivi per fare il bucato in lavatrice: efficaci ma troppo inquinanti


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube