Detrazione materasso ortopedico, basta autocertificazione?

In quali casi è possibile portare in detrazione la spesa sostenuta per l’acquisto di un materasso ortopedico? Vediamo le condizioni da rispettare.

Per poter fruire della detrazione sulla spesa sostenuta per l’acquisto di un materasso ortopedico bisogna essere in possesso di determinati requisiti che andremo ad illustrare nel corpo dell’articolo. Anche se il materasso ortopedico rientra nei dispositivi medici per cui spetta una detrazione, è bene sottolineare che la stessa non sempre spetta. Vediamo perchè.

Detrazione materasso ortopedico

Una lettrice chiede chiarimenti sulla possibile detrazione sull’acquisto del materasso ortopedico:

Buonasera. In relazione alla vostra delucidazione riguardante la detrazione materasso ortopedico di Patrizia Del Pidio, le chiedo gentilmente quali sono gli adempimenti al fine di usufruire della detrazione del 19% dell’ acquisto di un materasso ortopedico. La mia domanda è: devo allegare un certificato medico oppure posso produrre una semplice auto dichiarazione di atto notorio che certifichi la necessità dell’acquisto?

Per poter essere portata in detrazione la spesa sostenuta per l’acquisto di un materasso ortopedico è necessario che l’acquisto sia stato prescritto da un medico o per esigenze di salute. Per la detrazione, infatti, è necessaria o la prescrizione del medico o l’autodichiarazione che attesti le motivazioni che hanno reso necessario l’acquisto (per chi non ha una prescrizione medica o problemi di salute che richiedano l’utilizzo di un materasso ortopedico, quindi, la detrazione).

Inoltre il materasso acquistato deve qualificarsi come dispositivo medico di classe 1 in base alla risoluzione numero 11 del 2007 ed essere preposto, come previsto nella stessa, all’anti decubito.

Infine la fattura di acquisto deve essere intestata al contribuente che intende portarla in detrazione.

Nel suo caso, quindi, se sussistono i motivi di salute che rendono necessario l’utilizzo di un materasso ortopedico al posto della prescrizione del medico può presentare anche una autocertificazione che chiariscano le necessità della spesa solo a patto che la fattura da portare in detrazione sia intestata alla persone che intende portare in detrazione la spesa e che il materasso acquistato sia classificato come un dispositivo medico.

In caso contrario la detrazione al 19% della spesa sostenuta non sarà possibile.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.