Detrazioni familiari a carico e assegni familiari alla nonna, è possibile?

Quando un familiare risulta essere a carico? Un nipote può essere a carico della nonna? E Il figlio del nipote può essere a carico del bisnonno?

Quando è possibile richiedere le detrazioni per familiari a carico? Può la nonna chiederle per la nipote e per la figlia della nipote? E puà la nonna richiedere anche gli assegni al nucleo familiare per la figlia della nipote? Cerchiamo di capire.

Detrazioni e assegni familiari

Una lettrice scrive per chiedere:

Salve, vorrei sapere se mia nonna può mettersi mia figlia a carico essendo sia io che mia figlia residenti a casa di mia nonna; premetto che sia io che il mio compagno non percepiamo redditi (disoccupati ) e quanto ammonterebbe l’assegno? grazie mille.

La situazione è un pò complicata. In teoria sua nonna potrebbe fruire delle agevolazioni per familiari a carico sia per lei che per sua figlia visto che non avete reddito e vivete con lei.

Possono essere considerati a carico, infatti, tutti i familiari conviventi che abbiano un reddito inferiore a 2840 euro l’anno (per i figli fino al compimento dei 24 anni tale limite è elevato a 4000 euro).

Sua nonna, quindi può richiedere le detrazioni per altri familiari a carico sia per lei che per sua figlia (a patto che rientri nel limite di reddito che le ho indicato e che entrambe abbiate la residenza insieme alla nonna). La detrazione è calcolata in base a scaglioni di reddito, con una formula facilmente rinvenibile nelle istruzioni ministeriali.

Per quel che riguarda l’assegno al nucleo familiare: se esistono genitori dei figli (sia suo che del padre della bambina) in grado di mantenere la nipote, quest’ultima non può risultare mantenuta dalla bisnonna e quindi, sua nonna non potrebbe richiedere gli assegni al nucleo familiare per sua figlia. In ogni caso, essendo una situazione rara e poco ricorrente, le consiglio di rivolgersi ad un CAF o un patronato per capire se sua nonna può essere beneficiaria dell’ANF per sua figlia.

Si tratta di una situazione abbastanza anomale e lei, nel suo scritto, non ha chiarito molti particolari e proprio per questo motivo non posso fornirle una risposta chiara e precisa.

Per approfondire è bene leggere l’articolo: Detrazione familiari a carico: figlio e nuora nullatenenti vi rientrano?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.