Diabete: con il Covid-19 ci possono essere maggiori rischi di complicazioni?

Con il diabete si hanno più rischi e complicanze con il Covid-19?

Tutte queste informazioni sul Covid-19 che possono essere sia vere che false, stanno in qualche modo disorientando le persone più fragili e con problemi di salute. In particolare, le persone che soffrono di diabete stanno sommergendo di chiamate i centralini di diabetologia, preoccupate per il rischio contagio.

Diabete: i rischi di contagio  per il Covid-19 sono maggiori?

E’ stato fatto uno studio da alcuni ricercatori di Padova: chi è affetto da diabete non corre dei rischi maggiori per il contagio Covid-19, ma, se risulta contagiato, le complicazioni e i rischi possono essere maggiori.

I risultati di questi studi hanno evidenziato che, tra chi ha contratto l’infezione, la percentuale di soggetti affetti da diabete non era per niente superiore rispetto alla presenza, nella popolazione generale, del diabete.

In generale chi è malato di diabete ha un maggiore rischio di sviluppare complicazioni durante una malattia acuta, comprese le infezioni. Tra le persone contagiate da Covid-19 con risultati negativi, la presenza di diabetici è risultata maggiore.

E’ da dire che la maggior parte dei malati erano persone anziane e con altri tipi di patologie, a volte anche diverse. Quindi non è possibile fare, da questi studi, una deduzione ben precisa; di conseguenza non è stato possibile stabilire qual è il reale coinvolgimento del diabete e in quale maniera contribuisce.

Questo studio, in qualche modo riesce, a fare chiarezza sul rapporto che ci può essere tra diabete e Covid-19, cosa che sta generando tanta preoccupazione tra tutte le persone che ne soffrono: in Italia parliamo di circa 4 milioni di soggetti.

Possono stare tranquilli le persone affette da diabete, non corrono più rischi di essere contagiati dal Covid-19. Certo è che devono stare attente, seguire ancora più di altri le regole e fare prevenzione: basta stare a casa e mantenere la distanza dalle persone che sono in casa, ma che per qualche motivo escono.

Se si viene contagiati da Covid-19 la raccomandazione dei medici è quella di avere un occhio particolare per questi soggetti.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp