Diabete: consigli per non alzare gli zuccheri nel sangue

Diabete: ecco alcuni consigli utili per tenerlo sotto controllo.

In questo periodo di quarantena dobbiamo fare molta attenzione, stando chiusi in casa, in particolare chi ha già delle patologie. Per chi soffre di diabete ci possono essere risposte diverse; ascoltate dei suggerimenti che vi possano aiutare a fare scelte alimentari più giuste.

Diabete: ecco alcuni consigli che vi possono aiutare

I consigli che vi vengono dati vi possono aiutare a gestire i livelli di glucosio nel sangue, colesterolo e pressione sanguigna, aiutando anche a gestire il peso, diminuendo così i rischi cardiaci, ictus e diabetici.

Alcuni studi ci insegnano come scegliere un regime alimentare per salvaguardare il diabete può essere una cosa giusta e importante; il problema, però, è che non tutti la pensano nello stesso modo.

Sicuramente scegliere una dieta appropriata è una cosa da fare con il proprio medico; abbiamo, però, estrapolato 8 suggerimenti che coinvolgono persone con diabete di tipo 1 e 2.

Per chi soffre di diabete tipo 1: bisogna fare attenzione ai carboidrati e mantenere costante i livelli di glucosio nel sangue.

Per chi soffre di diabete tipo 2: se si è sovrappeso diventa importante la forma fisica, che aiuta a gestire il diabete.

Ecco 8 consigli che vi aiutano a tenere sotto controllo il diabete di tipo 1 e 2:

  1. Scegliere carboidrati più sani: la scelta deve ricadere su riso integrale, grano saraceno, avena, verdura, frutta, lenticchie, fagioli e ceci, yogurt e latte non zuccherato. Da evitare pane bianco, riso bianco e cereali trasformati.
  2. Scegliere grassi sani: si trovano in alimenti come frutta secca, semi, avocado, pesce grasso, olio di oliva. Attenzione ai grassi saturi, si trovano in prodotti animali e alimenti trasformati e preconfezionati, aumentano la quantità di colesterolo nel sangue e di conseguenza i rischi cardiaci.
  3. Mangiare frutta e verdura: frutta e verdura fanno bene, bisogna consumarne almeno una porzione ad ogni pasto. Per i diabetici non è vietata la frutta, è vero che contiene zuccheri, ma è quello naturale. Chiedere al proprio medico quale mangiare è la cosa migliore.
  4. Ridurre il sale: non esagerare con il sale, si aumenta il rischiodi ipertensione; se hai il diabete già sei a forte rischio per conto tuo, evita altre complicanze.
  5. Ridurre lo zucchero aggiunto: eliminare lo zucchero è difficile, ma diventa determinante per i diabetici. Sostituire tutte le bevande zuccherate con acqua, latte, caffè e tè, tutto senza zucchero.
  6. Scegliere proteine di qualità: ridurre carne rossa e lavorata, prediligere carne bianca, pesce, legumi, uova e frutta secca.
  7. Introdurre minerali e vitamine negli alimenti: non è necessario assumere integratori se hai un regime alimentare regolare, a meno che non te lo prescriva il tuo medico.
  8. Fare movimento: in contemporanea con una giusta alimentazione, fare movimento aiuta a gestire il diabete e può evitare problemi cardiaci. Basta camminare 40 minuti al giorno.

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp