Diabete è possibile curarlo e prevenirlo con 16 regole, senza sacrifici

Il diabete è stata definita la malattia del secolo, è possibile curare e prevenire questa malattia con 16 regole di base, senza sacrifici, ecco la lista.

Il diabete è stata definita la malattia del nostro secolo. Le stime elaborate dal International Diabete Federation sviluppate nel 2017, parlano chiaro. Circa 425 milioni di persone soffrono di questa patologia. Si prevede che nel 2023 i casi patologici di diabete saranno all’incirca 552 milioni. Studi scientifici hanno dimostrato probabilmente c’è una predisposizione genetica al diabete, il rischio si può limitare con un tenore di vita sano ed equilibrata. Gli esperti hanno dichiarato che è possibile prevenire il diabete seguendo 16 regole fondamentali, senza fare sacrifici, ecco di cosa si tratta.

Le 16 regole di base per prevenire il diabete

  1. Rinunciare a bibite gassate e zuccherati, cene e pranzi ai fast food, merendine. Preferire al loro posto alimenti ricchi di fibre, quali: legumi, cereali integrali, frutta e verdura. Controllare tramite prelievo del sangue il livello di glicemia nel sangue.
  2. Se si hanno dei chili in più, allora è il momento di mettersi a dieta, questo per ridurre anche il diabete e normalizzarlo, la perdita di peso è un beneficio generale dell’organismo.
  3. Studi scientifici hanno dimostrato che l’apporto di vitamina C, K e magnesio, possono prevenire il diabete di tipo 2. Gli alimenti consigliati sono: Verdure a foglia di colore verde scuro, avocado, ananas.
  4. Almeno trenta minuti al giorno di esercizio fisico, anche una passeggiata a passo veloce fa bene, questo per tenere sotto controllo il peso.
  5. Preferire alimenti con meno grassi, sostituire la carne e gli insaccati con legumi e pesce.
  6. Limitare i formaggi freschi e stagionati.
  7. Evitare il fumo sia attivo che passivo.
  8. Studi scientifici hanno dimostrato che bere caffè aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue.
  9.  Il cioccolato si può mangiare ma scegliere quello fondente.
  10.  La pasta si può mangiare ma a dosi moderate, scegliere pasta o riso integrale.
  11.  Evitare alcolici e se proprio non riuscite, massimo uno/due bicchiere al giorno.
  12.  Condire le pietanze con olio extravergine, senza esagerare.
  13.  L’analisi del sangue della glicemia va controllato, se il valore è compreso tra i 100/125 mg/dl, il controllo va fatto ogni sei – dodici mesi.
  14. Il fattore ereditario non è da sottovalutare, se si ha un genitore o un fratello con diabete di tipo 2, allora dovete incominciare a preoccuparvi e prevenire la patologia, fare il controllo almeno una volta all’anno dopo i trenta anni.
  15. Quando si presentano infezioni alla cute o ai genitali, o carie persistenti, allora la prima cosa da fare è controllare il valore della glicemia nel sangue.
  16. Se si presentano particolari sintomi, tipo eccessiva fame e sete, continuo bisogno di urinare, vista annebbiata ed estremità intorpidite, drastica perdita di peso, consultare immediatamente il medico.

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”