Diabete: ecco il DiaDay, gratuitamente in 5000 farmacie in tutta Italia

Diabete, dal 11 al 16 novembre ci sarà il DiaDay in 5000 farmacie in tutta Italia, approfittatene.

Da lunedì 11 a sabato 16 novembre 2019 in oltre 5000 farmacie gratuitamente ci sarà il DiaDay in favore dei diabetici, quest’anno è focalizzato sui soggetti affetti da diabete di tipo 1 e e di tipo 2, promossa da Federfarma in contemporanea con la Giornata mondiale del diabete che sarà giovedì 14 novembre 2019.

Vediamo in che cosa consiste questa iniziativa

Per vedere quale farmacia più vicina a voi aderisce a questa iniziativa, basta andare sul sito www.federfarma.it. Nelle due edizioni scorse ben 9mila soggetti hanno scoperto di soffrire di diabete su 290mila soggetti monitorati.

Nelle farmacie che aderiscono a questa iniziativa sarà proposto un questionario per verificare la loro aderenza alla terapia medica prescrittagli, e dopo letto il risultato del test si possono avere consigli per gestire al meglio la terapia adatta. I dati saranno elaborati da un board scientifico così da individuare gli interventi più opportuni per aumentare l’aderenza alla terapia. Seguire le terapie prescritte dal medico permette una buona gestione della malattia e di conseguenza permette di risparmiare al Servizio Nazionale.

Con questa iniziativa, come è successo già nelle scorse due edizioni, la farmacia diventa un punto di riferimento molto importante per tutti i soggetti malati di diabete, e lo scopo principale del DiaDay ha come obiettivo di ridurre il verificarsi di complicanze invalidanti e costose.

Questa del DiaDay che si terrà in molte farmacie d’Italia dal 11 al 16 novembre in forza alla prevenzione e alla buona cura del diabete, si tratta di un’iniziativa di educazione sanitaria che sfrutta in pieno la disponibilità e capacità delle farmacie, confermando il loro ruolo come primo presidio del Sistema Sanitario Nazionale.

A tutti quelli che soffrono di questa patologia, ma anche per quelli che non ne soffrono, approfittate di questa occasione, fare prevenzione non è una cosa negativa, aiuta molto ad eventuali complicanze che si possono avere in seguito.

Diabete: rientra nelle malattie invalidanti e nei vari benefici invalidi


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube