Dieta autunnale: ecco cosa bisogna mangiare

Ecco cosa bisogna mangiare nella stagione fredda

La stagione fredda è arrivata, ma siamo sicura che sappiamo quello che bisogna mangiare, soprattutto ora che c’è un periodo di transizione che ci porta da temperature autunnali, al freddo dell’inverno.

Senza dubbio il nostro organismo, risente questi sbalzi di temperatura e per questo è importante scegliere con cura cosa mangiare.

Dieta autunnale

Senza dubbio, la natura offre tantissimi suggerimenti su ciò che l’organismo umano necessità. Bisogna sapere che durante la stagione autunnale si può fare affidamento su verdure con un livello più elevato di nutrienti, antiossidanti e sostanze anticancerogene. Da consumare quindi zucca, castagne, funghi, carciofi, cachi, che tra l’altro sono proprio tipici della stagione, in più sono una miniera di sostanze che l’organismo umano ha bisogno soprattutto nel periodo freddo.

Scegliendo di mangiare la frutta e la verdura di stagione si ha il beneficio di mantenersi in forma senza troppo allenamento fisico. Con l’arrivo della stagione fredda è consigliabile consumare zuppe di legumi e vellutate. Per la dieta autunnale, sono molto indicate le zuppe di legumi, come ceci, fagioli e lenticchie, da associare a cereali come farro, orzo o grano saraceno.

Leggi anche: Dieta della pizza, ecco l’incredibile menu per dimagrire

Anche la vitamina C è fondamentale per riuscire a far fronte alle elevate temperature invernali, di conseguenza, consumare spremute di arancio, pompelmo, kiwi, o altri citrici, limone sulle verdure grigliate o cotte a vapore, è ideale per assumere un ottimo apporto di vitamina C.

Leggi anche: Dieta della pasta proteica: ecco come dimagrire e aumentare la muscolatura

Per chi ha problemi a resistere al freddo l’aglio e la cipolla sono ottimi da aggiungere nella vostra alimentazione.

Secondo la Medicina Tradizionale Cinese, i cibi piccanti nella stagione fredda sono indicati per muovere l’energia. La dottoressa Di Pippa, afferma che quando si segue la dieta autunnale non bisogna mai andare al ristorante a stomaco vuoto, consumare sempre qualche mandorla o noce, e una volta arrivati a tavola, non bisogna esagerare con le porzioni.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.