Dieta del minestrone, ovvero come perdere 2 kg a settimana

La dieta del minestrone è una delle più cercate sul web, ma anche una delle più vere nel dare i risultati promessi: perdere 2kg a settimana.

La dieta del minestrone sembra essere una delle più cercate sul web, oltre che una delle più vere. Tale dieta non promette di perdere chissà quanti chili in poco tempo, ma dice che se fatta bene è possibile anche perdere 2kg in una settimana. Vediamo, a questo punto, quali sono le cose da mangiare in una settimana seguendo questo nuovo regime alimentario.

Come dimagrire in poco tempo con la dieta del minestrone

Non è solo una semplice dieta, ma questa del minestrone contiene una funzione depurativa per l’organismo.

Tale dieta ha però un limite di tempo: non può essere seguita per troppo tempo dato che può avere degli effetti indesiderati.

Dopo aver chiarito questo, il che ci fa anche capire di quanto possa essere vera e non la classica dieta di moda, andiamo a vedere cosa mangiare durante la settimana.

Lunedì

Colazione: scegliere tra uno yogurt magro oppure un bicchiere di latte scremato, 20 grammi di fiocchi di avena, scegliere tra una frutta come kiwi, mela o pera, e caffé senza zucchero.

Spuntino: 50g di pane di soia con 50g di parmiggiano.

Pranzo: pasta integrale al pomodoro.

Merenda: yogurt magro.

Cena: 300g di melanzane, pomodori e zucchine grigliate e due prugne.

Martedì

Colazione:scegliere tra uno yogurt magro oppure un bicchiere di latte scremato, 20 grammi di fiocchi di avena, scegliere tra una frutta come kiwi, mela o pera, e caffé senza zucchero.

Spuntino: tè verde.

Pranzo: minestrone e una macedonia senza zucchero.

Cena:insalata di radicchio, peperoni e songino condita con aceto e 1 cucchiaio di olio, più macedonia mista senza zucchero.

Mercoledì

Colazione: Sempre la solita.

Spuntino: 50g di pane di soia con una omelette

Pranzo: zuppa di gamberetti con 300g di  broccoli, 120g di gamberetti, 50g di orzo, 1/2 cipolle, curry e brodo vegetale.

Merenda: Frutto di stagione.

Cena:verdure miste in padella e macedonia mista senza zucchero.

Giovedì

Colazione: Sempre la solita.

Spuntino: yogurt magro.

Pranzo: zuppa di grano saraceno e macedonia mista.

Merenda: yogurt magro e tisana al finocchio.

Cena: 200g di spinaci, 200g di carote e 1/2 patate, 1 cucchiaio di parmigiano e macedonia mista senza zucchero.

Venerdì

Colazione: Sempre la solita.

Spuntino: 50g di pane di soia e 50g di tacchino.

Pranzo: zuppa di cozza e due fette di ananas.

Merenda: Yogurt magro e una tisana al tarasacco.

Cena: insalata mista di rucola e radicchio.

Prima di lanciarvi in questa dieta è sempre bene chiedere il parere del vostro medico oppure di uno specialista.

Leggi anche:

Dieta: dare spazio alle proteine vegetali fa bene alla salute


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.