Dieta del sedano: riduce il colesterolo cattivo e sgonfia la pancia

La dieta del sedano, molto utile per sgonfiare la pancia e per il colesterolo cattivo.

La dieta del sedano diremo che è perfetta per chi soffre di colesterolo cattivo, e lo riduce, e per chi ha problemi di gonfiore alla pancia, aiuta a sgonfiarla. Il sedano è una pianta erbacea mediterranea, conosciuta già nell’antica Grecia per avere delle grosse proprietà medicinali. In cucina il sedano è il compagno ideale e inseparabile di cipolla e carota.

Il sedano, aiuta a ridurre il colesterolo cattivo e sgonfia la pancia, vediamo perché

Nel sedano è presente il flavonoide antiossidante e di conseguenza è anticancerogeno e un grosso aiuto contro le infiammazioni, per sfruttare al massimo le qualità bisognerebbe consumarlo a crudo. Le sue proprietà sono molteplici, è ricco di acqua, contiene potassio, fosforo, calcio, magnesio, vitamine, fibre ed è ipocalorico, ottimo contro la ritenzione idrica, gonfiore intestinale, gastrite, ipertensione e colesterolo.

In cucina e in tavola può essere gustato in tanti modi, lo consigliamo vivamente sottoforma di centrifuga, ottimo usarlo nelle pause pranzo che possono essere leggere e salutari, specialmente quando ci avviciniamo nei mesi più caldi.

Invitiamo tutti quelli che nel caso abbiano intenzione di inserirlo in un eventuale dieta, di consultare il proprio medico curante e farsi consigliare il modo di inserimento e le quantità. Sconsigliato dagli esperti per chi ha e soffre di problemi renali, potrebbe risultare irritante e quindi si consiglia di limitare l’assunzione o di evitarla nei casi di problemi molto seri.

Per chi soffre già di stitichezza si sconsiglia il consumo, potrebbe farne aumentare il problema. Sconsigliato anche per le donne che si trovano in stato di gravidanza, c’è un reale e forte rischio di provocare delle contrazioni uterine.

Dieta e surgelati: 10 cose da sapere per un uso corretto dei surgelati


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp