Dieta della quinoa: scopriamo le sue proprietà

Dieta della quinoa, un unico alimento che facilità a perdere peso.

La dieta della quinoa ha se stessa come protagonista, è una dieta monoalimento che ha delle buonissime proprietà. Sulle tavole italiane è arrivata da poco, la sua provenienza sono Bolivia e Perù, non è un cereale come molti affermano, ma è una pianta erbacea della famiglia degli spinaci. Esistono molte varietà, da noi abbiamo la quinoa rossa, la bianca e un mix tra le due.

Dieta della quinoa: consigli e come cuocerla

Innanzitutto prima di cucinarla bisogna lavare bene la quinoa in modo da togliere quanto più possibile la saponina, sostanza chimica usata in superficie, può creare problemi allo stomaco e per chi è allergico. La quinoa non contiene glutine, ma bisogna fare attenzione, può interferire con alcuni farmaci, chiedere consiglio al proprio medico. Il consiglio per una buona cottura può essere lessarla in brodo o acqua, può essere risottata e fatta anche al vapore.

Questo alimento, la quinoa, ha alcuni vantaggi e alcune regole da seguire:

  • non solo è priva di glutine, non contiene istamina
  • è saziante
  • è consigliabile mangiare una porzione di quinoa sia a pranzo che a cena sostituendola ai carboidrati, di tanto in tanto sostituirla con il riso integrale
  • contiene 120 calorie per ogni 100 grammi, davvero un discreto piatto
  • alta percentuale di fibre, alta digeribilità, aiuta molto nel caso di chi è a dieta

A tutto questo che abbiamo detto fino adesso, ci sono delle voci e teorie molto contrastanti in proposito. Dal presupposto che una dieta dimagrante che essere solo prescritta da un medico che sia un dietologo o nutrizionista. Spesso si legge che la quinoa è proteica e può sostituire le proteine, ma c’è chi non la pensa proprio così. La quinoa sicuramente contiene più proteine rispetto a determinati cereali, ma sicuramente non si possono paragonare a legumi e ad altre fonti proteiche.

Dieta dei cavolfiori: stimola il metabolismo, assorbe colesterolo e zuccheri


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp