Dieta dell’insalata: ottima per pancia gonfia, gambe pesanti e cellulite

Dieta dell’insalata per dimagrire per pancia gonfia, gambe pesanti e cellulite.

La dieta dell’insalata a parte che essere ottima per la pancia gonfia, gambe pesanti e per la cellulite, ci permette di arrivare a perdere fino a 5 chili in un mese. Naturalmente, prima di incominciare questa dieta consultare prima sempre il proprio medico. Molto pratica da seguire in quanto i piatti si possono preparare in poco tempo, ideale per chi lavora e mangia fuori casa. Può diventare addirittura divertente seguire questa dieta con varie combinazioni e con l’utilizzo di verdure, molto saziante, difficile avere distrazioni durante la giornata di snack e merendine.

Ecco un esempio di menù settimanale da poter seguire

Per quanto riguarda la colazione quella consigliata vale per tutta la settimana, il condimento sulle insalate esclusivamente con olio extra vergine di oliva, ecco di seguito il menù settimanale:

Lunedi: per il pranzo un’insalata di lattuga con carota grattuggiata, pomodori e sesamo, un piatto di pesce al forno o lesso, un frutto di stagione; per cena insalata di ananas con prosciutto cotto oppure una lattuga con cipolla, cetrioli, pomodori, tonno e olive nere.

Martedi: per il pranzo insalata con pomodoro, carota e sesamo, poi un filetto di vitello alla griglia, uno yogurt magro; per cena un’insalata di fagiolini, polpa di granchio con pomodoro.

Mercoledi: per pranzo insalata di lattuga con pomodoro, sesamo e carote, poi frutti di mare alla griglia, 1 frutto di stagione; per cena insalata di lenticchia con tonno, peperone, 1 uovo sodo e cipolla.

Giovedi: per pranzo insalata di pollo condita con ceci e cipolle, 1 frutto di stagione; per cena un’insalata di cozze con polpa di granchio, lattuga, gamberi, pomodoro, peperoni e cipolla.

Venerdi: per pranzo insalata di verdure miste con riso, 1 frutto di stagione; per cena insalata di polipo con sedano e tarassaco.

Sabato: per pranzo insalata mista condita con formaggio magro; per cena un’insalata di champignon con gamberi.

Domenica: per pranzo un’insalata con pomodori con noci e quinoa, 1 frutto di stagione; per cena insalata di asparagi con gamberi.

Per portare a termine con successo questa dieta non basta solo l’alimentazione, diventa importante bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno, fare esercizio fisico, camminare almeno 30 minuti al giorno.

La dieta dell’uovo sodo: ecco come perdere 10 kg in soli 14 giorni


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube