Eredità e diritti: i figli di prime nozze hanno diritto all’eredità del secondo coniuge?

Eredità e diritti dei figli di prime nozze sull’eredità del secondo coniuge, analizziamo cosa prevede la normativa vigente.

Eredità e diritti, esaminiamo una domanda inviata da un nostro lettore:

Diritti dei figli di prime nozze sull’eredità del secondo coniuge

Qualora è il coniuge del secondo matrimonio a morire, i figli delle prime nozze non hanno nessun diritto di eredità sul patrimonio di quest’ultimo. E ciò perché tra loro non vi è alcun legame. Premesso quanto innanzi, si chiede se premorto il genitore naturale, non potendo questo accettare l’eredità del coniuge di seconde nozze, possono subentrare per rappresentazione i di lui figli, in qualità di discendenti in linea retta del padre già coniuge del defunto. Cordiali saluti.

Risposta

Gent.mo Sig.
La rappresentazione non ha luogo a favore dei discendenti legittimi di qualunque chiamato  ed è tassativa ossia in linea retta a favore dei discendenti dei figli, anche adottivi, e in linea collaterale a favore dei discendenti dei fratelli e delle sorelle del de cuius, pertanto non è data rappresentazione quando la persona cui si intenda subentrare non è un discendente, un fratello o una sorella del defunto, ma il coniuge di questi.

Cordialmente

Avv. Fernanda Elisa De Siena 

Eredità e figli in seconde nozze

Salve sono appena entrata..vorrei sapere se il figlio del primo matrimonio di mio marito ha diritto all’eredità della casa intestata a me essendo in separazione di beni .

Risposta

Gent.ma Sig.ra
 I  figli del primo matrimonio  di Suo marito non hanno diritto sui beni di sua proprietà ma concorreranno  con Lei  solo sull’eventuale eredità di suo marito padre dei figli di primo letto.
Cordialmente
 
Avv. Fernanda Elisa De Siena

I figli di seconde nozze erediteranno la casa?

Buona serata ho letto il vostro articolo sull’eredità, mi serve un chiarimento, mio figlio ha sposato una donna con 3 figli avuti da diverse relazioni (Sic!) Hanno avuto una figlia insieme, alla mia morte lui erediterà la mia casa, alla sua morte la erediteranno se sopravvissuti anche la moglie prossima ex e i figli di lei oltre la figlia di lui ossia la mia nipotina?

Risposta

Gent.ma Sig.ra
Com’è noto le seconde nozze comportano per ciascun coniuge diritti successori nei confronti dell’altro ed i diritti successori del primo coniuge vengono meno con il divorzio, salvo l’ipotesi degli alimenti a carico dell’eredità. Pertanto, in caso di decesso del congiunto, il coniuge sposato in seconde nozze acquisterà la qualità di erede legittimario ed avrà diritto alla quota di eredità, secondo le norme successorie. Se, poi, dal primo matrimonio sono nati dei figli, il secondo marito o la seconda moglie concorrerà con i figli del primo matrimonio per la divisione ereditaria, secondo le regole successorie.
Cordialmente
 
Avv. Fernanda Elisa De Siena

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Avv. Fernanda Elisa De Siena

L'Avv. Fernanda Elisa De Siena del Foro di Roma, dove vive ed esercita, si occupa del diritto civile in senso ampio con specializzazione in diritto previdenziale e lavoro, famiglia e minori.