Assegno invalidità convertito in pensione, viene considerato il reddito del coniuge?

-
08/09/2019

Assegno invalidità e conversione in pensione al compimento dell’età anagrafica, si tiene conto anche del reddito del coniuge?

Assegno invalidità convertito in pensione, viene considerato il reddito del coniuge?

Tanti i dubbi sull’assegno di invalidità e il reddito del nucleo familiare, in particolare una lettrice ci pone la seguente domanda: Salve, sono una lettrice appassionata di notizie varie; ho 63, sono sposata e sono sempre stata casalinga e percepisco un assegno di invalidità  di circa 300 euro per cause neurologiche e cardio- circolatorie con percentuale di invalidità del 75% riconosciuta dalla commissione medica del 75% – senza revisione dal 2015 con il seguente responso: “INVALIDO con riduzione permanente della capacità lavorativa dal 74% al 99% art. 2 e 13 L.118/71 e art 9 DL 509/88”.

 La mia domanda è: al compimento dell’età pensionabile, attualmente 67 anni, il suddetto assegno di invalidità mi verrà sempre corrisposto convertito in pensione di vecchiaia anche se sono coniugata con persona con reddito dipendente? Grazie e buona giornata.

Pensione di invalidità anche in presenza dei redditi del coniuge?

L’assegno di invalidità al raggiungimento dell’età pensionabile si converte automaticamente in pensione di invalidità ricalcolando l’assegno pensionistico in base al montante contributivo. Ai fini della misura, non si tiene conto del reddito dei componenti del nucleo familiare, tra cui anche il coniuge.

A stabilirlo il decreto-legge n. 73/2013 che ha messo fine ai vari dubbi sulla prestazione generati anche da un intervento della Corte di Cassazione che aveva stabilito che le prestazioni di invalidità nell’erogazione dovevano considerare anche i limiti reddituali non solo della persona con invalidità richiedente ma anche dai componenti del nucleo familiare. Il decreto-legge pone fine a tutti i dubbi e chiarisce che le persone con invalidità hanno diritto ai trattamenti di invalidità (pensione e assegno) senza tener conto dei redditi dei familiari, compreso il coniuge.


Leggi anche: Reddito di cittadinanza, reddito di emergenza e cassa integrazione, dati boom per il Covid: novità e aggiornamenti Inps sugli ultimi pagamenti

Leggi anche: Speciale pensioni e contributi, Bollo auto, Legge 104, ISEE, Aprire un B&B, Genitori anziani, Risparmiare, tutte le novità della giornata

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram e WhatsApp al numero +39 3515397062