Bollo auto con legge 104: il reddito di riferimento per l’esenzione

Esenzione bollo auto con legge 104, è richiesto una fascia di reddito da rispettare per poter fare domanda? Analizziamo cosa prevede la normativa.

Bollo auto, la tassa odiata dagli italiani, va pagato ogni anno; ci sono delle eccezioni che prevedono l’esenzione e corrispondono alle agevolazioni fiscali disabili. Questa misura agevolativa crea molti dubbi negli aventi diritto; la normativa non è chiara e le notizie degli enti preposti sono contraddittorie tra loro: analizziamo il quesito posto da un lettore. 

Guida completa bollo auto con legge 104

Esenzione bollo auto con legge 104: reddito di riferimento

Un lettore mi ha posto una domanda specifica: Sono disabile 100% con legge 104 non soggetta a revisione e con gravi problemi di deambulazione, sembrerebbe che in base allo stato di salute avrei diritto all’esonero, l’unico dubbio che ho il reddito annuale.
Tenendo conto che sono residente in Calabria mi sapete dire quanto è la fascia di reddito da non superare. Grazie

Bollo auto e verbale legge 104

L’esenzione del bollo auto fa parte delle agevolazioni fiscali disabili che hanno determinati requisiti. Per poter effettuare domanda di esenzione è richiesta il verbale della legge 104 con articolo 3 comma 3. Inoltre, il verbale deve riportare in modo chiaro e specifico che il richiedente ha diritto alle agevolazioni fiscali disabili. La dicitura utile che deve riportare il verbale è: l’interessato possiede i requisiti di cui art. 4 DL 9 febbraio 2012 n. 5

Nel caso specifico lei non è sottoposto a nessuna fascia di reddito deve controllare che il verbale riporti gli articoli normativi che le danno diritto all’agevolazione. Poi deve inoltrare domanda all’ACI di appartenenza con tutta la documentazione idonea richiesta. Troverà in quest’articolo la documentazione in base alla casistica di appartenenza: Bollo auto e legge 104: ecco quali sono i documenti per chiedere l’esenzione

Fiscalmente a carico

Il limite di reddito esiste solo quando il familiare soggetto alle agevolazioni fiscali è a carico fiscalmente. In questo caso il familiare disabili non deve possedere un reddito superiore a 2.840,51. Per tutte le informazioni, consiglio di leggere: Legge 104: l’esenzione bollo auto per il familiare disabile

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”