Bollo auto e superbollo con legge 104, la nuova proposta

Bollo auto e superbollo con legge 104, quando è possibile l’esenzione e cosa prevede la nuova proposta per l’abolizione, tutte le novità

Bollo auto e superbollo con legge 104: Buonasera, seguo le Sue rubriche che forniscono numerosi consigli e chiarimenti, le scrivo però per porle un quesito che a tutt’oggi non ho trovato in nessuna discussione. Mi riferisco al caso in cui il titolare di invalidità e fruitore dei benefici della Legge 104 si trovi ad essere possessore di auto soggetta a superbollo a causa di potenza superiore a 185kw.
La legge parla espressamente di esenzione dal pagamento del bollo/tassa di possesso ma come comportarsi per il cosiddetto superbollo che grava le autovetture con potenza superiore ai 185kw in misura di 20 euro per ogni kilowatt eccedente appunto i 185? Superbollo che va pagato tramite f24.
Non è un caso così raro, anzi…Nel mio caso in concessionaria mi è stata proposta una Golf, motore 2.000 cc alimentazione benzina, cambio automatico e trazione integrale (perfetta per la mia disabilità) che però ha una potenza superiore ai 185kw; mi costerebbe meno del modello con meno cavalli a causa della difficile collocazione di auto gravate dal superbollo da parte della concessionaria. La ringrazio per il chiarimento che vorrà darmi. Saluti

Analizziamo il quesito del nostro lettore in virtù delle nuove applicazioni inserite nella di bilancio 2019

Esenzione bollo auto per quali veicoli

L’agenzia delle Entrate ha elencato quali sono i veicoli che possono ottenere l’esenzione del bollo auto con legge 104. Abbiamo redatto un articolo con l’elenco completo, per visionarlo potete digitare qui: Bollo auto 2018 e legge 104: quali veicoli sono esenti?

Le auto devono avere una limitazione di cilindrate fino a 2000 cc per i veicoli a benzina e fino a 2800 cc per i veicoli diesel. Se si supera questa cilindrata, non si può fare richiesta dell’esenzione. Non viene effettuata nessuna differenza sul tipo di alimentazione del veicolo.

Acquisto auto con legge 104

Per l’acquisto di veicoli, la persona con disabilità ha diritto a una detrazione dall’Irpef. L’Agenzia identifica l’acquisto come “mezzi di locomozione”, intendendo tutte le autovetture, senza limiti di cilindrata, e gli altri veicoli sopra elencati, usati o nuovi.

La detrazione spettante è del 19% del costo sostenuto per l’acquisto del veicolo e va calcolata su una spesa massiam di 18.075,99 euro. La detrazione si può ottenere per una sola volta nel corso di 4 anni dalla data dell’acquisto del veicolo. Il beneficio si può riottenere se il veicolo precedentemente acquistato con agevolazione e stato rottamato con cancellazione al PRA..

Super bollo abolizione per tutti: proposta

È stato presentato al Senato un disegno di legge per abolire il superbollo. La proposta del senatore Bertoldi di abolire il superbollo è dovuta al fatto che non ha realizzato le aspettative previste dalla sua introduzione, infatti all’epoca si era previsto un introito di 168 milioni di euro, invece ha provocato solo una penalizzazione sul mercato dell’auto. Per tutte le informazioni, consigliamo di leggere: Bollo auto 2019: superbollo abolito per tutti

Conclusione

L’Agenzia delle entrate ha dettato regole precise sull’acquisto e sull’esenzione del bollo auto per i disabili, mi rendo conto della convenienza, ma se vuole fruire delle agevolazioni per i disabili, deve attenersi alla normativa vigente. E’ stata presentata una proposta per eliminare il super bollo, si spera che venga approvata.

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all’originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Fonte: agenzia delle Entrate

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”