Congedo straordinario con legge 104: calcolo della retribuzione in busta paga

Congedo straordinario legge 151 per assistere il familiare con handicap grave (legge 104 art. 3 comma 3): ecco gli elementi decurtati nella retribuzione.

Congedo straordinario legge 151 concesso per assistere il familiare con handicap grave di due anni retribuiti, anche frazionati. Nei periodi di fruizione maturano i contributi figurativi utili al pensionamento. Un lettore ci pone una domanda sulle differenze di retribuzione quando fruisce del congedo: analizziamo cosa prevede la normativa.

Congedo straordinario con legge 104: differenze in busta paga

Buonasera, sono una dipendente privata, ho usufruito di un periodo di congedo straordinario per assistere mia figlia disabile (riconosciuta legge 104. 3 comma 3). Ma quando ho preso la busta paga mi sono accorta che la retribuzione era inferiore a quella che normalmente ricevo. E siccome ho ancora bisogno del congedo per assistere persona handicap grave, vorrei sapere come si calcola la retribuzione di tali giorni. Certa di una vostra, prossima, risposta cordialmente saluto. 

Come viene calcolata la retribuzione

Nel periodo di fruizione del congedo straordinario legge 151, per assistere il familiare in situazione di handicap grave (legge 104 art. 3 comma 3), il richiedente ha diritto di percepire la stessa retribuzione percepita nell’ultimo mese di lavoro, prima del congedo. Inoltre, è coperto da contribuzione figurativa utile al pensionamento.

La normativa specifica che il congedo dovrà essere remunerato secondo l’ultima retribuzione percepita dal lavoratore facendo riferimento alle voci fisse e continuative. Questo significa che vengono escluse alcune voci, ed esattamente: incentivi, gratifiche, straordinari, indennità e tutte gli elementi variabili delle retribuzioni che sono diversi nei mesi dell’anno.

Nel periodo di fruizione non maturano ferie e TFR (trattamento di fine rapporto).

Quindi, per sapere se ha percepito la retribuzione corretta, dovrà eliminare tutte le voci integrative come sopra specificato. 

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”