Fondo disabilità nella legge di Bilancio 2020, le ultime novità

-
01/11/2019

La legge di bilancio 2020 contiene tantissime novità e agevolazioni per la famiglia, tra queste l’istituzione di un fondo per la disabilità e la non autosufficienza.

Fondo disabilità nella legge di Bilancio 2020, le ultime novità

La legge di bilancio 2020 contiene tantissime novità e agevolazioni per la famiglia, per le misure pensionistiche, l’indennizzo commercianti retroattivo anche per gli anni 2017 e 2018, tra le tante novità anche misure per la disabilità. In particolare l’art. 41 prevede l’istituzione di un fondo per la disabilità e la non autosufficienza. Vediamo cosa recita l’art. 41 della legge di Bilancio 2020.

Misure per la disabilità: Art. 41 – (Fondo per la disabilità e la non autosufficienza)

1. Al fine di dare attuazione a interventi in materia a favore della disabilità finalizzati al riordino e alla sistematizzazione delle politiche di sostegno alla disabilità, nello stato di previsione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, è istituito un fondo denominato «Fondo per la disabilità e la non autosufficienza», con una dotazione pari a 50 milioni di euro per l’anno 2020, a 200 milioni di euro per l’anno 2021, a 300 milioni di euro annui a decorrere dall’anno 2022.

Con appositi provvedimenti normativi, nei limiti delle risorse di cui al primo periodo del presente comma, che costituiscono il relativo limite di spesa, si provvede a dare attuazione agli interventi ivi previsti.


Leggi anche: Canone RAI, per chi evade multa da 600 euro e rischio carcere

Esenzione Canone Rai per basso reddito, multa da 500 a 2.000 euro, le novità della legge di Bilancio 2020