Giornata Mondiale del Disabile: eventi e iniziative con un unico grande scopo l’ UGUAGLIANZA

-
24/11/2018

Le iniziative per la giornata mondiale della disabilità: eventi in piazza in tutta Italia.

Giornata Mondiale del Disabile: eventi e iniziative con un unico grande scopo l’ UGUAGLIANZA

Il prossimo 3 dicembre IO VALGO (iniziativa della Comunità Papa Giovanni XXIII) darà vita, in molte piazze italiane, attraverso l’arte, la danza, la musica e lo sport, al tema: Responsabilizzare le persone con disabilità e garantire l’inclusione e l’uguaglianza.
A Forlì il 25 novembre scenderanno in campo le squadre di basket in carrozzina, evento organizzato dal Lions Club Giovanni de Medici.
Cesena darà vita a un flash mob con gli studenti di alcune scuole e il centro Diurno “Don Oreste Benzi” si occuperà con varie scuole e associazioni del tema: “Io valgo per la comunità in cui vivo”.
A Rimini il 3 dicembre ci sarà un corteo con video e testimonianze sul tema “Io valgo e sono capace”, al termine del corteo ci sarà uno Street Food organizzato dalle persone disabili del Progetto dell’Osteria della Cooperativa La Fraternità.
Due appuntamenti a Bologna sempre sul tema Io valgo, venerdì 7 dicembre 7°Torneo di Bowling e l’8 al teatro Sala Centofiori di Corticella potrete assistere al 1° festival di musica libera “BOLOGNA FUORI TEMPO”.A Imperia, Sanremo e Ventimiglia fino al 19 dicembre le istituzioni e le associazioni di volontariato propongono un vasto calendario di manifestazioni ed eventi di questa ricorrenza.

Nascita e scopo della Giornata Mondiale del Disabile.

Il 3 dicembre 1981 l’ONU proclama ufficialmente questa data come Giornata Mondiale del Disabile con lo scopo di sensibilizzare il diritto e il benessere dei disabili, nel 2006, la CONVENZIONE sui diritti della persona con disabilità ha ulteriormente spinto a prendere coscienza a tutti gli Stati di eliminare tutti gli ostacoli che limitano i diritti dei disabili, sottolineando il principio di Uguaglianza e la necessità di garantire loro la piena partecipazione nella società, anche l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile ha come principio l’integrazione e l’inclusione della disabilità, punta al miglioramento di tutte le strutture sanitarie e non dei servizi per tutte le persone.
Cosa significa Disabilità?
La disabilità è la condizione di chi in seguito a una o più menomazioni è meno autonomo nello svolgere le attività di tutti i giorni costretto a una minima capacità di attività nella vita sociale.


Leggi anche: TIM, offerta imperdibile per bonus 500 euro: Oltre al tablet si potrà scegliere anche il PC