Legge 104 e congedo straordinario: quando è richiesta residenza e non svolgimento di lavoro?

-
02/08/2019

Permessi legge 104 e congedo straordinario: per quale serve convivenza e sospensione dell’attività lavorativa?

Legge 104 e congedo straordinario: quando è richiesta residenza e non svolgimento di lavoro?

Ci rendiamo conto della molta confusione che i lavoratori fanno tra permessi legge 104 e congedo straordinario retribuito: proprio per questo ci dedichiamo a rispondere ai dubbi e le perplessità dei nostri lettori che ci chiedono chiarimenti in merito anche a costo di diventare ripetitivi. Una nostra lettrice ci chiede: 

Devo fare lunedì visita 104 per mia mamma. Abitiamo in case una di fronte all’altra. Ma vie diverse. Devo cambiare residenza? Inoltre io ho un lavoro fisso. E un altro come incaricata alle vendite inferiore ai 5000 euro all’anno. Posso continuare a farlo?

Congedo straordinario o permessi 104?

Non so se si riferisce ai benefici della legge 104 o al congedo straordinario retribuito. Proprio per questo motivo farò una differenziazione tra i due istituti riportando i requisiti richiesti. 

Con il riconoscimento della legge 104, articolo 3 comma 3, i lavoratori possono godere del beneficio di 3 giorni di permessi mensili dal lavoro, normalmente retribuiti e coperti da contribuzione, per prendersi cura del disabile con legge 104. Nel caso dei permessi legge mensili non è richiesta la convivenza con il disabile nè la cessazione del rapporto di lavoro poichè i permessi, appunto, sono proprio dal lavoro. 

Diversamente, invece, per ottenere il congedo biennale retribuito sempre legato alla cura di un familiare con legge 104 articolo 3 comma 3 è necessaria la convivenza con il disabile di cui ci si prende cura. Il congedo, inoltre, richiede la sospensione dal lavoro per i 2 anni in cui se ne fruisce (o per i periodi frazionati per cui si richiede). Nel periodo di fruizione spetta un’indennità mensile pari all’ultima retribuzione del mese precedente dell’accesso al congedo.

Dovendo fare per sua madre visita di riconoscimento legge 104, probabilmente non sa ancora bene di quale dei due istituti sopra descritti avrà bisogno, in ogni caso descrivendoli entrambi le ho chiarito le idee.

Per approfondire si può leggere anche: Invalidità e i benefici legge 104, ecco le differenze


Leggi anche: Dolci tipici di Natale regione per regione vediamo quali sono