Legge 104: il congedo straordinario di due anni prevede un limite di età per assistere il familiare?

-
21/11/2019

Congedo straordinario legge 151 per assistere il familiare con handicap grave ai sensi della legge 104, normativa e prassi nel diritto di priorità.

Legge 104: il congedo straordinario di due anni prevede un limite di età per assistere il familiare?

Possono fruire del congedo straordinario legge 104 i lavoratori del settore privato e pubblico secondo un ordine preciso di priorità, fissato nel modo seguente:  coniuge convivente con la persona con disabilità (legge 104 art. 3 comma 3)  e componenti dell’unione civile conviventi equiparati al coniuge; in caso di patologie invalidanti, mancanza o decesso, subentrano i genitori anche adottivi;  in caso di patologie invalidanti, mancanza o decesso, subentrano i figli; in caso di patologie invalidanti, mancanza o decesso, subentrano i fratelli conviventi 
il parente o l’affine entro il terzo grado convivente; in caso di patologie invalidanti, mancanza o decesso degli altri soggetti aventi diritto subentra uno dei figli non ancora conviventi. In questo ultimo caso la convivenza può essere instaurata anche in un momento successivo.

Congedo straordinario con legge 104: limite di età

Un lettore ci pone la seguente domanda: Buonasera, visto che seguite con  attenzione i lettori vorrei sapere se c’è un limite di età per usufruire del congedo biennale per assistenza al coniuge. Io compirò 65 anni a febbraio. Grazie

Diritto di priorità e limiti

Nello specifico a chiarire il diritto di priorità è l’Inps con la circolare n. 32 del 6 Marzo 2012. Al punto 3.1 di detta circolare, si ribadisce che l’ordine di priorità dei soggetti aventi diritto alla fruizione del beneficio, degrada solo in caso di mancanza, decesso o in presenza di patologie invalidanti dei primi.

Non viene riportato nessun limite di età che vieta l’assistenza al familiare disabile, lei può fare domanda per il congedo straordinario legge 151.


Leggi anche: INAIL, i minimali e i massimali retributivi del 2021 restano invariati

Congedo straordinario con legge 104, busta paga più bassa