Legge 104: nuovo bando per bonus INPS di 1000 euro

-
15/11/2018

L’Inps ha annunciato che a breve ci sarà un nuovo bando per il concorso Home Care Premium 2019 con l’erogazione di un bonus di 1.000 euro. Ecco i requisiti per poter partecipare

Legge 104: nuovo bando per bonus INPS di 1000 euro

Bonus Legge 104 – L’Inps in una comunicazione del 31 ottobre del 2018 ha annunciato che a breve ci sarà un nuovo bando per il concorso Home Care Premium 2019. Tale concorso è rivolto a dipendenti e pensionati pubblici che hanno a carico un familiare con gravi disabilità. Il concorso concede un bonus, che può raggiungere i 1.000 euro per rimborso spese sostenute per il sostenimento del familiare assistito e inoltre dà diverse agevolazioni su servizi e aiuti, come l’assistenza domiciliare.

Home Care Premium: bonus legge 104

Home Care Premium ha lo scopo, quindi di sostenere le famiglie che si aggravano di costi in più per sostenere i propri familiari in difficoltà.

Come abbiamo detto, chi può partecipare al bando di concorso sono dipendenti e pensionati pubblici che hanno a carico un familiare non auto sufficiente. Il grado di parentela deve essere di primo grado o affini e devono usufruire della legge 104, in fine il reddito ISEE socio-sanitario non deve superare gli 8.000 euro.

I vincitori del bando potranno usufruire di due tipologie diverse di prestazioni da parte dell’INPS:

  • contributo economico mensile, che consiste in un rimborso spese sostenute per l’assunzione di un assistente familiare;
  • servizio di assistenza alla persona, consiste in una prestazione integrativa, erogata attraverso enti pubblici che abbiano competenza a rendere i servizi di assistenza alla persona.


Leggi anche: Naspi pagamento Inps di gennaio 2021: che giorno arriva la disoccupazione

bonus da 1900 euro legge 104

Home Care Premium: presentazione domanda

Facciamo presente ai lettori che la domanda per Home Care Premium 2019 si potrà presentare solo nel momento in cui l’INPS pubblicherà il bando sul sito. Se si è in possesso dei requisiti richiesti e della dichiarazione sostitutiva unica per accettare l’ISEE socio-sanitario.

La domanda va presentata solo telematicamente tramite il sito istituzionale www.inps.it. La domanda può essere inoltrata personalmente accedendo con il Pin Dispositivo INPS oppure per mezzo di un intermediario, come un commercialista o un consulente del lavoro o un sindacato.

Il bonus Inps Home Care Premium viene assegnato solo nei casi più delicati, cioè quelli che prevedono una situazione grave di disabilità, con diritto anche all’accompagnamento e con un ISEE socio-sanitario inferiore agli 8.000 Euro.

Chi sarà ritenuto idoneo per poter ricevere il bonus sarà elencato in una graduatoria a scorrimento. Il numero massimo di domanda che saranno accolte sono 30 mila. Il bonus sarà erogato per un totale di 18 mesi.

Bonus legge 104 di 1.050 euro: proroga e nuovo bando per 2019